E’ quasi estate ed è tempo di Resort 2015, ovvero quelle linee di abbigliamento ed accessori che ci svelano in anteprima quelli che saranno i trend della stagione calda che verrà, la primavera estate 2015 in questo caso. Dopo avermi mostrato la Resort 2015 di Valentino ispirata a Frida Kahlo, è il turno di Giambattista Valli, una delle griffe che più apprezzo per lo stile romantico e, spesso, un po’ botticelliano delle collezioni. E anche questa volta la maison non tradisce se stessa.


Giambattista Valli Resort 2015

Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015
Giambattista Valli Resort 2015

Si sente il profumo della primavera guardando gli outfit della Resort 2015 Giambattista Valli, grazie ai tessuti leggerissimi e fluttuanti, alla palette cromatica e alle applicazioni floreali in rilievo.

Le silhouette sono giovanili e fresche ed alternano abiti più corti ed altri meno in uno stile sempre molto raffinato come ci ha abituato da tempo il fashion designer. Le stampe, a volte all over altre impresse su porzioni ridotte dei capi, conferiscono movimento agli outfit e ritraggono fiori in tonalità come il giallo, l’arancione e il corallo.

Ma i fiori sono presenti nella collezione anche come applicazioni e impreziosiscono tubini e abiti da cocktail con una grazia ed eleganza davvero unica.

Un vero inno alla primavera, ad una donna con stile da vendere che rinasce dopo un lungo inverno. L’unica piccola critica la muovo all’ambientazione dello shooting, un po’ troppo asettica, che all’espressione vuota delle modelle. Per una collezione primaverile, magari, mi sarei aspettata dei visi più rilassati.

Foto | Gambattista Valli FB

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Abbigliamento Leggi tutto