Modelle e casting ai tempi di Instagram: i social network sostituiscono talent scout?

Una volta le modelle si "intercettavano" per strada, con talent scout che venivano folgorati dalla loro bellezza mentre erano impegnate in attività quotidiane. Oggi i social network tutto è più facile. Ma aumenta la concorrenza!

modelle su instagram

Le aspiranti modelle di oggi hanno molte possibilità in più per essere notate. Se star del calibro di Kate Moss, celebrata oggi anche con una coppa di champagne in stile Maria Antonietta, hanno avuto la fortuna di trovarsi al momento giusto e nel posto giusto, mentre passava accanto a loro un talent scout dell'industria fashion che le ha notate e fatte entrare nel mondo della moda, oggi i tempi sono cambiati.

Siamo nell'epoca dei social network, dove una fotografia può essere potenzialmente vista da milioni di persone in tutto il mondo: capite che per un'aspirante modella si tratta di una bella vetrina, a patto di saperla sfruttare al meglio. Se le stesse modelle affermate, come Cara Delevingne, ci deliziano ogni giorno con foto postate su Instagram, Facebook, Twitter e Pinterest, ecco che questi strumenti possono diventare molto utili nelle mani di tutte quelle ragazze che vogliono farsi notare e sperano in una carriera nel mondo della moda.

Del resto anche brand come Marc Jacobs con il suo casting via Instagram e Calvin Klein con la sua campagna #MyCalvins hanno dimostrato la potenza dei social per arruolare modelli e modelle.

Per i talent scout si tratta di un bacino molto ampio, non privo di rischi, visti i tanti filtri e ritocchini di Photoshop che possono essere applicati alle immagini. Ritocchini che poi vengono scoperti una volta visti dal vivo gli aspiranti modelli: una perdita di tempo per entrambi, dunque. Il bacino, poi, può diventare potenzialmente infinito e sconfinato, rendendo questo lavoro ancora più difficile, anziché semplificarlo.

Un conto sono i contest lanciati dagli stessi brand o dalle agenzie di modelle, che potrebbero sostituire i classici metodi di rintracciamento di modelli e modelle, un altro è dover "spulciare" i social alla ricerca di nuovi volti freschi per il mondo fashion. Quasi quasi diventa più facile "pizzicare" potenziali future Gisele Bundchen e Bar Refaeli in giro per strada!

Il nostro consiglio? Non strafate, siate voi stesse e siate semplici, perché alla fine è questo che paga. La finzione lasciamola al cinema: se aspirate a diventare la nuova Kate Moss, mostratevi con i vostri pregi e i vostri difetti, con la vostra personalità e il vostro stile, senza giocare ad essere chi non siete, perché poi, tanto, tutto emergerà davanti all'obbiettivo del fotograto, statene pur certi e voi avrete fatto perdere tempo giocandovi così una buona possibilità (e anche la probabilità di essere richiamati in futuro viste le premesse)=!

Foto | Instagram Cara Delevingne

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail