Just Cavalli a Milano Moda Donna primavera estate 2015 con una collezione anni '70

Just Cavalli presenta la sua collezione di moda donna primavera-estate 2015 alle sfilate di Milano, trasformando la sua passerella in un party estivo, con fuochi d'artificio e coriandoli.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:63:" Sfilata Just Cavalli a Milano Moda Donna primavera-estate 2015";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:4847:"

Just Cavalli primavera estate 2015 a Milano Moda Donna

Just Cavalli porta la sua moda giovane in scena nel secondo giorno di passerelle di Milano Moda Donna: la primavera-estate 2015 del fashion brand, che fa capo al gruppo Cavalli, sarà un ritorno indietro nel passato. Come già dimostrato da altri grandi nomi che hanno sfilato in questi primissimi giorni di sfilate, tra tutti Alberta Ferretti e Gucci, gli anni Settanta ritorneranno in auge. E lo si capisce perfettamente anche da alcuni look firmati Just Cavalli.

La collezione si compone di minidress di rete con riferimenti tribali nella decorazione, di gilet abbinati a gonne lunghe con spacchi profondi, di minigonne abbinate a semplici sandali con zeppa bassa ma comoda, che ricorda molto le scarpe degli anni Settanta. I pantaloni si allargano sul fondo, come in una leggera zampa, mentre le bluse con maniche a tre quarti propongono volumi morbidi e larghi. Non mancano stampe e motivi dal gusto etno chic, come andrà di moda nella primavera-estate 2015.

    Segui la Settimana della Moda di Milano su Blogo in diretta anche su Instagram!

Se gli spacchi delle gonne si fanno letteralmente vertiginosi, ecco che, invece, i colletti diventano ala collegiale, con maxi fiocchi da creare con foulard annodati che completeranno i nostri look.

Ci piace

Adorando gli anni Settanta, soprattutto per quello che riguarda lo stile, non posso che essere felice dell'ennesimo ritorno sulle passerelle di questa moda. Molto eleganti le bluse morbide, ideali per look da giorno e da sera, così come i pantaloni che si allargano lievemente sul fondo: una "zampa" discreta che possiamo sfoggiare senza sembrare troppo retrò.

Non ci piace

Le zeppe basse non mi hanno conquistato pienamente: per questa scarpa non ammetto mezze misure. I sandali con zeppa devono essere altissimi, altrimenti meglio indossare delle scarpe aperte ultraflat. Non sono convinta nemmeno degli inerti di rete negli abiti, che mi riportano alla mente look anni 90 da dimenticare. Come da dimenticare gli occhiali a forma di sole: perfetti per creare atmosfera in passerella, ma da non indossare nella vita reale. Se non a un party!

Foto | Instagram Roberto Cavalli

Just Cavalli, il racconto della sfilata


Roberto Cavalli

sfodera per la sua linea Just Cavalli il parterre delle grandi occasioni e un affollamento tale da far stringere sulle scomode panche foderate di nero anche gli ospiti più importanti delle prime file: nella cornice meravigliosa dell'Arco della Pace di Piazza Sempione, dove noi di Fashionblog ci siamo poi divertite a scattare le foto di street style ai look più assurdi, è naturale presentarsi come in una rappresentazione teatrale ed è quella la tensione che aleggia, quella delle grandi occasioni.

In parte perse, ma sempre grandi occasioni: Just Cavalli tiene fede alla sua cultura dell'eccesso barocco con un certo criterio e infila due-tre delle sue solite zampate da leone dello stile, come l'abitino verde smeraldo con jais neri, i lunghi vestiti fruscianti di stampe colorate e bellissime assieme ai classici spacchi vertiginosi, i colori della prima parte della sfilata e i contrasti azzurro-rosso di alcuni tessuti. Poi però il resto è scivolato in un tentativo di recupero degli anni Settanta preso per il verso sbagliato, attraverso abitini finto-salopette e scampanature di pantaloni che sarebbe meglio evitare in qualunque epoca.

Tiepidi e brevi gli applausi finali all'apparizione di Roberto ed Eva Cavalli, e di nuovo nell'aria umida di Piazza Sempione a dribblare i fashionisti dell'ultim'ora dello street style, oltre alle personalità più note e onnipresenti alle sfilate. Salviamo la splendida location, come sempre, e l'attitudine del vecchio leone che tende davvero troppo alla ripetitività negli ultimi tempi.

";i:2;s:2693:"

Sfilata Just Cavalli a Milano Moda Donna primavera-estate 2015

Anche Just Cavalli, il brand giovane del gruppo Roberto Cavalli, sarà presente alle sfilate di Milano Moda Donna con la sua nuova collezione di moda femminile per la primavera-estate 2015. Ecco cosa ci aspettiamo.

Ci saranno le stampe animalier nella collezione primavera-estate 2015 di Just Cavalli per il guardaroba femminile? Ovviamente è una domanda retorica, perché a memoria non ricordo una collezione del gruppo capitanato da Roberto Cavalli che non annoverasse almeno un capo di abbigliamento o un accessorio con stampato il manto di qualche animale esotico.

Roberto Cavalli presenterà la moda primavera-estate 2015 nel calendario di sfilate di Milano Moda Donna di settembre 2014: ci piace cercare di immaginare cosa potrà presentarci il fashion brand per la stagione calda che verrà, soprattutto ripassando i trend principali visti sulle ultime passerelle del fashion brand, come quella che ci ha presentato la collezione autunno-inverno 2014-2015.

Trattandosi di una collezione per la stagione calda, ci aspettiamo un po' di colori intensi, che tra l'altro non sono mancati, grazie a stampe fluo, nella linea di moda femminile per la stagione calda del gruppo di moda toscano. Tantissime anche le stampe che andranno ad impreziosire, secondo noi, ogni capo di abbigliamento, ma anche ogni accessorio: ci aspettiamo una predominanza dello zebrato, perché il black and white sarà un trend forte.

Scommettiamo che sarà anche una collezione all'insegna dei dettagli rock? Del resto abbiamo già visto trend analoghi sulle passerelle di New York, quindi ci aspettiamo look glam e da diva, con capi in pelle e borchie, senza dimenticare le minigonne, che secondo noi saranno un capo must have: viva le gambe delle donne in bella vista, sarà il leit motiv anche di Just Cavalli per la primavera-estate 2015?

Just Cavalli

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail