L'uomo irresistibile di Armani Exchange per l'autunno 2014

Armani Exchange si dispiega in una serie di outfit che seducono e conquistano, grazie ad una visione della moda che in tanti anni di carriera (parliamo naturalmente di Giorgio Armani) ha sempre volato alto, sovrastando (immancabilmente) tutte le altre.

Armani Exchange uomo autunno 2014

Armani Exchange uomo autunno 2014
Armani Exchange uomo autunno 2014
Armani Exchange uomo autunno 2014
Armani Exchange uomo autunno 2014

La visione di Giorgio Armani pur adattandosi alle varie linee che portano in un modo od in un altro il suo nome non si smarrisce mai, mai si annacqua o peggio ancora si intorbida. La collezione Armani Exchange per l'autunno inverno 2014 – 15 affronta ancora una volta i riflettori con tutte quelle caratteristiche celebri ed intrinseche al talento di re Giorgio completamente intatte.

E' un piacere per lo sguardo del resto scorrere a volo sulle linee immacolate di un abito a giacca con raffinatissime tonalità grigie, scorgere uno spezzato che mantiene inalterato il taglio e naturalmente la bravura, arrestarsi infine su una serie di tenute assolutamente sportive ed assolutamente chic. Un gioco squisito di equilibri, di proporzioni, di accostamenti che seducono e conquistano al primo incontro.

Armani Exchange uomo autunno 2014

La nostra impressione è che Armani Exchange abbia fatto di nuovo centro, colpendo il bersaglio a mano sicura, senza mai oltrepassarlo. Un senso della misura pressoché miracoloso che si distende e dispiega negli outfit super casual governati saldamente dal blue-jeans, negli abbinamenti cromatici (citiamo qui l'arancio ed il blu), negli ensemble mirabili e sempre senza macchia alcuna. Un successo, per parlarsi chiaro, che unisce ed accomuna look apparentemente diversi, ma in verità tenuti saldamente in pugno da un estro che in tutti questi lunghi anni si è dimostrato, diciamolo pure senza finti rossori, impareggiabile.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail