Giambattista Valli a Milano Moda Donna con la collezione primavera-estate 2015 romantica di Giamba

Il romanticismo delicato e giovane di Giamba, brand che fa capo al fashion designer italiano Giambattista Valli, ha preso parte alla terza giornata di sfilate di Milano Moda Donna per la primavera-estate 2015.

Giamba primavera-estate 2015 a Milano Moda Donna

Giamba, il marchio giovane e fresco di Giambattista Valli, approda alle sfilate di Milano Moda Donna per la primavera-estate 2015, con una collezione romantica e delicata, dedicata ad una donna che ama sfoggiare con stile e classe la sua innata femminilità. Le trasparenze sono grandi protagoniste anche su questa passerella, come del resto da Blumarine e Francesco Scognamiglio, anche se qui propongono un nuovo mood.

Le gonne diventano corte, per celebrare la stagione calda e mettere in mostra le gambe. E anche quando le lunghezze sono più importanti, ecco che le sapienti trasparenze proposte dal designer sanno compensare la voglia di leggerezza e delicatezza. Le linee sono anche in questo caso morbide e leggiadre, per proporre un nuovo genere di romanticismo.

I colori si fanno tenui, anche se non mancano nuance più scure: il nero è ben dosato, mentre il denim riscopre un nuovo concetto di eleganza, presentandosi in look davvero iper femminili e al tempo stesso casual chic. I collant non possono mancare: bianchi o neri e con pois, abbinati a sandali dal tacco alto e dallo stile bon ton e classico.

    Segui la Settimana della Moda di Milano su Blogo in diretta anche su Instagram!

La collezione è ricca di spunti interessanti per il nostro guardaroba della primavera-estate 2015: stampe mai troppo ingombranti, gonne a trapezio, minidress, capispalla essenziali e dalle linee pulite, pantaloni larghi e tanti, tantissimi shorts.

Ci piace

Le trasparenze di Giambattista Valli fanno venire voglia di sfoggiarle, perché sono eleganti e mai volgari. Gli abitini bon ton con stampa e gonna svasata sono perfetti per tutte le giovani fashioniste che vogliono parlare il linguaggio dell'eleganza e della semplicità. Bella la rivisitazione del denim, che trova così definitivamente la sua strada verso lo stile più femminile e ricercato.

Non ci piace

Le giacche dal mood sportivo forse stonano un po' con lo stile prettamente romantico dato alla collezione, anche se prese fuori contesto possono essere molto interessanti per la silhouette sicuramente non convenzionale. Avremmo fatto a meno, poi, degli abiti di pelliccia bianca.

Foto | Giambattista Valli

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail