I colori e le stampe vivaci di Mila Schon per la primavera-estate 2015 alle sfilate di Milano

Look da creature fantastiche, con abiti colorati e stampe vivaci: ecco come si presentano le modelle di Mila Schon in occasione delle sfilate di Milano Moda Donna per la primavera-estate 2015.

Mila Schon

Colore, linee morbide, stampe vivaci, look fantasiosi e fantastici. Mila Schon ci porta in un mondo parallelo: alla sua sfilata non sembra nemmeno di essere alle sfilate di Milano Moda Donna per la primavera-estate 2015, ma in un universo fantastico dove le modelle si trasformano in fate dello stile.

I look di Mila Schon propongono linee morbide, con colori intensi come il fucsia o il corallo, che brillano di luminosità e di stile, in un panorama spesso molto cupo (Sportmax ha proposto la Woman in black, ad esempio). La nuova donna del brand indossa abiti con stampe divertenti, per look dai tagli sartoriali che si fanno però innovativi: fiori e geometrie impreziosiscono lo stile e lo accendono di bellezza.

    Segui la Settimana della Moda di Milano su Blogo in diretta anche su Instagram!

Le forme si fanno molto leggere ed eteree, con abiti molto romantici, lunghi o corti, ideali per il giorno e per la sera: non mancano look total white (che abbiamo visto un po' dappertutto, ad esempio da Byblos Milano), così come non mancano le gonne corte.

Ci piace

I colori sono assolutamente unici: finalmente una tavolozza degna della primavera-estate. Molto eleganti e semplici al tempo stesso gli abiti da sera, perfetti per un red carpet ma anche per una cerimonia alla quale possiamo partecipare. Convincenti le silhouette degli abiti, dai tagli asimmetrici che danno movimento ai look.

Non ci piace

Le scarpe non ci convincono: i modelli di scarpe open toe sono troppo banali e troppo poco chic, non ci sorprendono come il resto della collezione.

Foto | da Instagram di Caterina Di Iorgi

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail