Moda primavera-estate 2015: le tendenze dalle sfilate di Parigi

Anche le sfilate di Paris Fashion Week ci hanno regalato tante interessanti tendenze per il guardaroba femminile della prossima primavera-estate 2015. Diamo, dunque, un'occhiata ai trend più glamoour.

La moda primavera-estate 2015 si tinge di nuovi trend, grazie alle passerelle della Settimana della Moda di Parigi per la prossima stagione calda. Già le sfilate di Milano Moda Donna ci avevano proposto tendenze irrinunciabili per i prossimi mesi estivi, ma ecco che Paris Fashion Week ribadisce alcuni concetti, proponendone di nuovi.

Alle sfilate di Parigi abbiamo visto molto glamour, ma anche tanta sobrietà, con look veramente indossabili e pensati per la donna moderna. Certo, non sono mancate delle passerelle originali e sui generis, con proposte che penso nessuna di noi potrebbe mai indossare o si sognerebbe mai di farlo, ma in linea di massima la stagione è stata molto interessante.

Ecco, allora, i trend principali visti a Paris Fashion Week primavera-estate 2015!

Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi

Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi
Moda primavera-estate 2015 alle sfilate di Parigi

Stile orientale per la primavera-estate 2015

Tantissimi i marchi di moda che sulle passerelle parigine ci hanno proposto un viaggio nel lontano Oriente, che si fa più vicino grazie a capi di abbigliamento che si ispirano alla sua tradizione e che rivedremo volentieri nel nostro guardaroba: abiti che ricordano i kimono giapponesi (come da Isabel Marant) o i look tipici delle donne cinesi, con riferimenti a terre lontane che arrivano anche dai colori e dai motivi proposti.

Moda anni 70

L'avevamo già intravista sulle passerelle di Milano Moda Donna, ma ecco che Parigi ribadisce il concetto: lo stile degli anni Settanta tornerà particolarmente in auge nel nostro guardaroba della primavera-estate 2015. Potremo "giocare" con i nostri look per creare uno stile hippie o sfoggiare outfit che ricordano lo stile più glamour e ricercato di un'epoca che ha fatto storia nel nostro costume. E che continua a dettare le sue regole, nonostante siano passati decenni. Guy Laroche interpreta il mood con le sue gonne al ginocchio.

Colori pastello

Moltissime le sfilate parigine che ci hanno proposto tonalità pastello, per ultima la collezione primavera-estate 2015 di Hermes. La tavolozza si fa tenue e delicata, anche se non mancano i classici nero e bianco o tonalità un po' più intense o luccicanti, come oro e argento, ma la base sarà una sola: i colori pastello si prendono la loro rivincita.

Stampe e motivi

Ovviamente sono state tante le stampe e i motivi ammirati in passerella: tra i più cool, le righe per uno stile navy chic di sicuro successo (le abbiamo viste da Sonia Rykiel, ad esempio), così come i motivi stravaganti e originali, come da Louis Vuitton o da Kenzo. Non dimentichiamo, poi, la rete, vista su abiti e borse un po' dappertutto.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail