Bottega Veneta veste di fiori la collezione Cruise 2014-2015

La collezione Cruise e il Giardino Botanico di New York. Un felice matrimonio per Bottega Veneta, che con il fotografo Ryan McGinley ha realizzato una campagna pubblicitaria delicata ed elegante.

Il Giardino Botanico di New York è un set naturale incredibile, dove la natura domina completamente sull’uomo. Bottega Veneta ha deciso di ambientare qui la nuova campagna pubblicitaria Cruise 2014/2015. I fiori e le fantasie degli abiti si fondono completamente, creando un effetto molto particolare, leggere e nuovo. Se non si è capito sono entusiasta e stavolta lo dico chiaramente, senza velature.

Le foto sono realizzate da Ryan McGinley, che prima di essere un ottimo fotografo è un artista. Non a caso a soli 23 anni, gli è stata dedicata una personale Whitney Museum of American Art. La foto diffusa dalla maison, come anticipazione, ritrae Tilda Lindstam vicino a un ciliegio in fiore i cui petali ricadono sulla modella proprio come durante l'Hanami, la secolare tradizione giapponese.

La collezione Cruise è caratterizzata da colori vivi, linee fluide e affascinanti tecniche di corrosione e tintura manuale del tessuto. Riprendono quindi le sfumature create in natura, non a caso ci sono colori come l’azzurro cielo, viola chiaro e verde salvia. Il direttore creativo di Bottega Veneta Tomas Maier, entusiasta della collaborazione, ha commentato:

Sono da tempo un grande ammiratore del lavoro di Ryan McGinley. Le sue immagini non hanno solo energia e movimento, ma spesso anche una nota onirica, leggermente surreale, che ho pensato potesse essere un intrigante abbinamento con questa collezione; sono molto soddisfatto del risultato.

E se quanto raccontato non dovesse essere sufficiente, dal mese di novembre, sul sito del brand troverete un video backstage del servizio fotografico, nella sezione “Art of Collaboration”.

BV_Cruise_LR_W2_2

  • shares
  • Mail