Seguici su

Fashion news

Pellicce, lana e seta, tutto sulle fibre naturali di origine animale

Lana e pellicce possono essere annoverati tra le fibre naturali? Sì, e diventano sostenibili solo se rispondono ad alcuni criteri.

Abbiamo visto come le fibre naturali di origine vegetale siano confortevoli e biogredabili. Magari non sono sempre i tessuti più sostenibili in termini ambientali, ma è indubbio che l’associazione fibre naturali-ecologia sia quella più immediata nell’immaginario comune. Non tutti forse sanno che tra le fibre naturali sono annoverati anche lana, seta, bisso, crine e pellicce: cambia l’origine, che è ovviamente animale. Naturale in questo caso non coincide con vegan, va da sé. La moda sostenibile si definisce tale, e di conseguenza si sviluppa, su molteplici livelli. Quello che utilizza pellicce e seta per produrre capi non è necessariamente anti-sostenibilità: ci sono fibre naturali di origine animale certificate, che non prevedono maltrattamenti sugli animali, tosature aggressive e che rispettano il ciclo di ricrescita del vello dell’animale. Esistono allevamenti, ad esempio, dove non viene effettuata sulle pecore il muesling, ovvero quella pratica cruenta eseguita senza anestesia che consiste nella rimozione della pelle in eccesso e della carne viva dalla zona anale e perianale delle pecore.

Più difficile trovare certificazioni adeguate, invece, nel caso della seta, che si ottiene da un complesso procedimento che prevede l’uccisione dei bachi in acqua bollente. Si può parlare di seta biologica quando i bachi provengono da coltivazioni di gelsi che non fanno uso di pesticidi, fertilizzanti chimici né di OGM, ma al momento non esiste una seta “100% non violenta” sui bachi e là dove c’è una possibile un’alternativa non violenta scarseggiano la qualità e la quantità del materiale.

Infine il colore, elemento fondamentale quando si parla di fibre naturali, perché non c’è tessuto biologico senza una tintura vegetale, rispettosa dell’ambiente e della tradizione: la colorazione naturale è una risorsa rinnovabile ed ecompatibile ed è una pratica artigianale antichissima, che fino a qualche secolo fa rappresentava un’eccellenza tutta italiana. Ecco allora che la moda sostenibile ha un duplice scopo, quello di rispettare l’ambiente e di riportare in auge competenze artigianali made in Italy.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

pellicce inverno 2022 pellicce inverno 2022
Moda Donna1 giorno ago

Tendenze pellicce inverno 2022

Ecco quali sono le idee di stile più fashion per le pellicce della stagione AI 2022 Le pellicce sono da...

pantone viva magenta pantone viva magenta
Fashion news2 giorni ago

Il colore dell’anno: Pantone Viva Magenta

Ecco qual è il colore dell’anno per il 2023 secondo Pantone L’attesa è finita, e Pantone ha appena rivelato quale...

Toosh Toosh
Abbigliamento3 giorni ago

Ispirazioni per regali di Natale di lusso per stupire chi ami

La magia nell’aria, i profumi della tradizione, la famiglia che si riunisce: nel Natale ci sono tutti – ma proprio...

gruppo di amici settimana bianca gruppo di amici settimana bianca
Abbigliamento4 giorni ago

Come vestirsi per la settimana bianca: collezioni 2022

Come vestirsi sulle piste? Ecco le collezioni per la settimana bianca Inverno, per molti, significa montagna e sci. Se avete...

lana bianca lana bianca
Abbigliamento4 giorni ago

Dalla lana alla seta, i tessuti naturali migliori contro il freddo

Vestire caldi e sentirsi bene. Quali sono i filati naturali ed ecologici più adatti per affrontare l’inverno? Ecco i materiali...

siti web per lavorare nella moda siti web per lavorare nella moda
Fashion news5 giorni ago

Come fare a lavorare nella moda?

Per chi cerca lavoro nella moda esistono portali specializzati nel settore in cui i principali brand della moda pubblicano i...

orologio di lusso orologio di lusso
Accessori5 giorni ago

Come scegliere e abbinare un orologio da uomo: una guida pratica

L’orologio è un accessorio estremamente comune, che abbina una funzione pratica (segnare l’orario) ad una di carattere estetico. Con l’avvento...

viaggio aereo passaporto estero viaggio aereo passaporto estero
Accessori5 giorni ago

Consigli per un bagaglio leggero, ordinato e ben fornito

Per viaggiare in libertà, senza troppi carichi da trascinare dallo scalo all’albergo, occorre imparare a essere essenziali e, soprattutto, a...

tendenze cappotti inverno 2022 tendenze cappotti inverno 2022
Abbigliamento6 giorni ago

Tendenze cappotti inverno 2022

Quali sono i migliori trend per i cappotti dell’inverno? La stagione invernale è arrivata, le temperature sono crollate e ci...

Alta Moda1 settimana ago

I grandi stilisti degli Anni Cinquanta

La moda dell'epoca è disegnata da couturier rivoluzionari e inventori di stili unici, come il tanto celebrato New Look o...

Borse1 settimana ago

Borse Gucci: gli outlet dove trovarle a prezzi scontati

Gli outlet in Italia dove acquistare le splendide borse del celebre marchio di pelletteria fiorentina.

News Alessandro Michele lascia Gucci News Alessandro Michele lascia Gucci
Brand e Case di moda1 settimana ago

Alessandro Michele lascia Gucci

È ufficiale l’addio del Direttore Creativo alla maison La notizia trapelata nelle ultime ore è vera: Alessandro Michele lascia Gucci....