Nel giorno in cui in tutto il mondo si dice basta alla violenza sulle donne, ecco un’iniziativa davvero molto importante per poter sperare in un futuro migliore senza casi di violenza di genere. La campagna di UN Women, agenzia delle Nazioni Unite che promuove la parità di genere, realizzata in collaborazione con United Colors of Benetton propone un messaggio davvero forte: un gruppo di uomini intento a lapidare una donna con dei petali di fiori.

Nella Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, un messaggio forte e chiaro per chiedere di porre fine a tutte le forme di discriminazione e di abuso: l’obiettivo della campagna è quello di sostenere la consapevolezza internazionale della necessità di effettuare azioni concrete per poter sostenere le donne, ideando anche programmi di prevenzione e di educazione di giovani uomini e giovani donne. Perché è partendo dai più giovani che si può sperare di cambiare il mondo, insegnando il rispetto per le pari opportunità e per la differenza.

La campagna globale, incentrata sul video proposto qui sopra e sull’immagine proposta qui sotto, vuole ricordare al mondo intero che le donne non dovrebbero essere più obbligate a sopportare disagio, sofferenza, una vita di miserie: le donne devono poter scegliere di essere loro stesse e non quello che i loro partner, gli uomini, la religione o la società vorrebbe che fossero.

(p.c.)

Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne

Il 25 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne: un giorno importante per ricordare tutte le donne vittime di violenza e per sensibilizzare l’opinione pubblica su un problema che è ancora oggi una grande piaga per la nostra società che si dice moderna e avanzata.

Anche la moda vuole fare la sua parte nella lotta contro la violenza sulle donne: come negli anni passati, anche per il 2014 saranno moltissimi i fashion brand che parteciperanno a questa giornata con i loro contributi, importanti per sensibilizzare su una tematica tanto importante e per dire basta alla violenza di genere.

Ecco le iniziative della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne 2014:

Iniziative di moda contro la violenza sulle donne
Iniziative di moda contro la violenza sulle donne

Iniziative di moda contro la violenza sulle donne
Iniziative di moda contro la violenza sulle donne
Iniziative di moda contro la violenza sulle donne

Gioielli di Topshop in collaborazione con Solange Azagury-Partridge

07 novembre 2014

Iniziative di moda contro la violenza sulle donne Topshop

Solange Azagury-Partridge e Topshop insieme per una speciale collezione di gioielli in sostegno delle cause di beneficenza per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla violenza domestica.

La collaborazione consiste in una collezione di 4 gioielli in oro e argento, pendenti e orecchini che mostrano la silhouette di una donna piegata sulle sue ginocchia in posizione fetale, mentre si tiene la testa con le mani. Un design discreto e delicato ma di forte impatto, ideato dall’artista per parlare della violenza sulle donne.

L’artista, che fa parte anche della Women’s Right’ organisation, ha così commentato la sua creazione:

Questi delicati gioielli incarnano le complessità e le emozioni che si provano in tutto il mondo quando si cerca di eliminare gli abusi in ogni loro forma. Questi gioielli prendono posto vicino al cuore di ognuno a simboleggiare un fronte unito nella lotta contro la violenza ingiusta sulle donne e sulle ragazze di tutto il mondo.

La collana avrà un costo di 20 sterline, gli orecchini di 16,50: il 50% del ricavato sarà destinato all’associazione di charity EDV.

Via | Independent

Foto | da Twitter di Stylelite

(p.c.)

We Care di Pandora

28 ottobre 2014

Iniziative di moda contro la violenza sulle donne

We Care è il progetto di Pandora volto a sostenere le donne vittime di abusi e di violenze e per contrastare questo fenomeno. We Care – Accanto alle donne è nata in collaborazione con Fare X Bene Onlus, associazione no profit che si occupa di difendere i diritti inviolabili di ogni persona.

Il marchio di accessori offrirà il suo contributo dando supporto e aiuto alle persone che li richiederanno, con strutture operative a Roma, Milano e Napoli. Saranno messe a disposizione anche tre borse di studio a favore di tre psicologhe minorili che daranno aiuto a bambini e adolescenti vittime o testimoni di atti di violenza.

Per l’occasione sarà messo in vendita anche il charm Caring di Essence Collection, che rappresenterà il simbolo del progetto e i cui ricavati saranno destinati alla causa.

(p.c.)

Foto | pagina Facebook Pandora Italia

Vic Matiè mette all’asta il tronchetto di Federica Pellegrini

28 ottobre 2014

Iniziative di moda contro la violenza sulle donne

Vic Matié ha partecipato all’evento organizzato il 24 ottobre da Rai Cinema e l’associazione Doppia Difesa di Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno, offrendo per l’asta di beneficenza che ha concluso la serata un modello di calzatura che è stato indossato dalla campionessa di nuoto Federica Pellegrini, in occasione della partecipazione alla sfilata primavera-estate 2015 del brand marchigiano.

Il marchio ha messo all’incanto per sostenere l’associazione il suo tronchetto open toe stringato nei toni del blu, con tacco di acciaio saldato a mano e impreziosito da dettagli rock. Il tronchetto sarà una scarpa must have della primavera-estate 2015 del gruppo di moda.

(p.c.)

Foto | da Instagram di Federica Pellegrini

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Brand e Case di moda Leggi tutto