Tendenze capelli 2015: addio shatush, benvenute tinte naturali

I colori artificiali o poco naturali sono da archiviare: per essere bellissime quest'anno è tempo di puntare su toni tutti naturali.

Le tendenze capelli 2015 parlano chiaro: l'era dello shatush è, almeno per il momento, tramontata ed è tempo di puntare su colori decisamente più naturali che rendono il look molto meno artificiale. Il segreto è quello di puntare su tinte molto simili a quelle che riproducono un classico colore di capelli ma donandogli in più quella luce e quel movimento che un trattamento di bellezza ci garantisce.

Lo shatush come saprete consiste in una sorta di divisione della chioma in due blocchi di colore - che devono sfumare l'uno nell'altro ovviamente - di cui si percepisce l'artificialità; solitamente viene realizzato da chi ha i capelli castani per dare un tocco di luce al look, accorgimento che si può ottenere anche puntando su colori e tinte più naturali.

Lo stile che vi proponiamo è adatto a chi porta i capelli lunghi ma anche medì; l'idea è di puntare su una tinta piuttosto naturale e su un colore simile al proprio e di farlo stendere in modo un po' creativo sulla chioma, magari con le mani o mettendo in posa la tinta facendo dei torciglioni sui capelli. In questo modo il colore sarà distribuito in modo sfumato ma molto più naturale rispetto alle cartine che tendono comunque a creare delle strisce nette, per quanto le si facciano sottili.

Se invece avete una bella base e non volete ricorrere ad una tinta, potete ricorrere ad un riflessante in un tono più chiaro o più scuro del vostro; è un trattamento che dura dagli otto ai dieci lavaggi e rende i capelli più lucidi e morbidi. Ed è meno vincolante di qualunque tintura.

Che cosa ne pensate di questo ritorno ad un look più naturale?

Capelli 2015: tinta naturali

Capelli 2015: tinta naturali

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail