Christian Louboutin, quando la suola rossa è d'autore

Un dettaglio può diventare il simbolo stesso di un marchio? Sì, e se si tratta della suola rossa di Louboutin può trasformarsi anche in oggetto di contese e dispute.

La suola rossa di Christian Louboutin come simbolo di sensualità e femminilità. Così l'immaginario collettivo identifica la cifra stilistica dello stilista calzaturiero francese: come feticcio che dona alla scarpa una sua identità. Ed è proprio questo il motivo che ha spinto Louboutin a scegliere il rosso scarlatto e lucido come colore identificativo delle sue scarpe, per distinguersi dalla massa e rendere riconoscibili le sue calzature presso il pubblico. Al di là degli aneddoti romanzati sull'origine della suola rossa (pare che dello smalto rosso caduto accidentalmente sulla suola di una scarpa sia stato galeotto e abbia dato l'idea allo stilista), il successo di Louboutin sta proprio nell'aver depositato il brevetto di questa nuance di rosso, a metà tra il vermiglio e lo scarlatto, presso il Tribunale di Manhattan e averlo commercializzato come un prodotto esclusivo.

christianlouboutin-corneille-3120045_WH19_1_1200x1200

Idea pretestuosa e quasi surreale, considerato che si tratta di un colore e non di un prodotto. Eppure Louboutin è riuscito a far riconoscere come tratto distintivo la sua suola rossa in tutto il mondo, a costo anche di battaglieri avvicendamenti giudirici. Basti ricordare l'annosa diatriba tra lo stilista francese e la maison Yves Saint Laurent, rea di aver osato utilizzare il colore rosso sulle suole delle scarpe della collezione Cruise 2011: fu Louboutin a vincere la causa e ad ottenere il riconoscimento da parte dei giudici della suola rossa come “simbolo distintivo che rientra nella protezione dei marchi”.

Soprannominata “suola della discordia” non a caso, negli anni è stato oggetto di contesa nei tribunali di mezzo mondo: tra le altre vittime dell'accanimento di Louboutin anche il brand spagnolo low cost Zara, che però ha avuto la meglio grazie ai giudici francesi. E se sul fronte concorrenza Louboutin è l'incubo dei maggiori brand, sul fronte fashion è il sogno di gran parte del genere femminile, che riconoscono nella scarpa dalla suola rossa l'oggetto dei propri desideri. Dalla décolleté castigata, con tacco basso e nuance delicate, alla versione borchiata in pelle verniciata nera: il marchio di scarpe d'oltralpe sa come conquistare il mercato delle shoe-addicted con modelli innovativi e super femminili. E il dettaglio della suola rossa gioca senza dubbio il ruolo principale.

  • shares
  • Mail