Valentino sfila a New York: addio rosso, benvenuto total white

Valentino a New York è stato protagonista della White Night, una Notte Bianca dove hanno sfilato look total white. Abbiamo abbandonato il famoso rosso Valentino per il colore del candore e delle spose?

La White Night che Valentino ha messo in scena a New York ha incantato tutti. Dimenticate il rosso Valentino, perché stiamo parlando di una passerella totalmente dominata dal bianco e dalle sue mille sfaccettature. E se pensate che una sfilata monocromatica, tutta bianca, possa stancare, vi sbagliate di grosso: rimarrete incantati ad ammirare le creazioni che rappresentano il passato, il presente e il futuro della maison di moda.

Maria Grazia Chiuri and Pierpaolo Piccioli hanno deciso di volare a New York per la prima sfilata ufficiale di Valentino nella Grande Mela. Un grande show, nel quale i due direttori creativi del brand hanno messo in mostra look davvero unici. E poco importante se in scena non c'era il rosso Valentino amato dal fondatore della maison (che in una recente intervista ha dichiarato di odiare gli anni 80 e chi gli chiede perché ha scelto proprio il rosso per alcuni dei suoi capi iconici).

Noi volevamo presentare la nostra anima a New York e Valentino è una maison di alta moda con questa anima.

Ecco che, allora, mercoledì notte a Manhattan è andato in scena uno show che ci ha presentato dei capi assolutamente fantastici, tutti declinati in bianco e nelle sue diverse nuance, con abiti perfetti anche per le spose che vorranno andare all'altare con lo stile di una griffe che ha fatto e continua a fare la storia della moda internazionale.

Sfilata White Night di Valentino a New York

Sfilata White Night di Valentino a New York

Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York
Sfilata White Night di Valentino a New York

Sala Bianca 945 è il nome di questa collezione, che in gran parte è un omaggio alla White Collection di Valentino Garavani del 1968: la collezione che comprendeva anche l'abito con il quale Jackie Kennedy sposò Aristotele Onassis.

E' davvero una grande chance per noi, perché la White Collection è così famosa che fare qualcosa allo stesso livello non è assolutamente facile.

Queste le parole degli stilisti, mentre Valentino ha semplicemente definito la collezione come eccezionale, sottolineando che il bianco non è un colore facile da usare nell moda:

Se fai qualcosa di sbagliato, se non è perfetto, è un disastro.

Non è il caso di questa collezione, davvero incantevole, che ci permette di respirare eleganza e raffinatezza da ogni look!

Foto | pagina Facebook di Valentino

Via | WWD

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail