Puma sceglie Rihanna come direttore creativo, un nuovo inizio per il brand?

A risollevare le sorti di Puma e puntare sul target femminile c'è ora Rihanna, nominata direttore creativo dell'abbigliamento da donna del marchio.

Rihanna sarà il nuovo direttore creativo del comparto donna del brand di activewear Puma. La cantante tuttofare sarà anche brand ambassador e avrà il compito di rendere il marchio più popolare ed aumentare la brand awareness.

Come dichiarato in un comunicato ufficiale di Puma, da gennaio Rihanna lavorerà con l'azienda per creare e personalizzare stili classici del brand, ma produrre anche nuovi stili da aggiungere al portfolio. Rihanna avrà inoltre il ruolo di ambasciatrice del marchio, e vista la sua propensione per gli sport ed il fitness, risulta la taste maker perfetta per le clienti attuali e potenziali. Infine, le sue esperienze nel fashion, rendono Rihanna la candidata ideale.

Barbadian pop star Rihanna poses for pictures on the red carpet upon arrival to attend the British Fashion Awards 2014 in London on December 1, 2014. AFP PHOTO/JUSTIN TALLIS        (Photo credit should read JUSTIN TALLIS/AFP/Getty Images)

 

Per dirla tutta, attualmente il brand non è il massimo in termini di stile e popolarità per l’abbigliamento sportivo femminile. Una donna difficilmente sceglie Puma per comprare un completo da jogging o per il tempo libero: Adidas, Nike e le nuove linee di sportswear dei colossi low-cost sono difficili da battere. C'è bisogno di una mossa forte che dia una botta di vita al marchio, l'ingaggio di Rihanna potrebbe essere l'idea giusta, se non altro, come mossa di marketing.

Riuscirà Rihanna ad incrementare il contenuto di stile e gusto nelle collezioni Puma? Siamo tutti impazienti di vedere cosa sarà capace di fare, il suo stile personale è molto distintivo e piuttosto chiassoso: Il buon gusto di Rihanna va e viene. Speriamo quindi in un tempismo fortunato.

Via | WWD

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail