Pollini dice addio a Nicholas Kirkwood: Erminio Cerbone nuovo direttore creativo

Dopo tanti anni di preziosa collaborazione, Nicholas Kirkwood ha lasciato il marchio di moda Pollini, che ha già scelto il suo successore: la maison, infatti, sarà diretta dallo stilista Erminio Cerbone.

Pollini

Il marchio di moda Pollini cambia il suo direttore creativo. Dopo aver collaborato a lungo con Nicholas Kirkwood, infatti, ha deciso di dare l'opportunità ad un altro stilista per rilanciare nel 2015 il fashion brand: il gruppo, infatti, vuole ritrovare appeal, cambiare rotta, proponendo collezioni di moda realizzate con materiali più pregiati, dettagli e particolari che non passano inosservati, ma anche linee pulite ed essenziali.

Spetterà a Erminio Cerbone, nuovo direttore creativo di Pollini, che prende il posto di Nicholas Kirkwood, accogliere questa interessante sfida, per poter traghettare il brand nel nuovo anno e in quello che sarà il suo nuovo futuro. La prima collezione firmata dal nuovo stilista sarà quella per l'autunno-inverno 2015-2016.

Con la collezione del prossimo autunno-inverno - spiegano dalla casa di moda - si inaugura un nuovo corso che coniuga i codici della contemporaneità ai principi dell'artigianalità e della qualità, attraverso materiali pregiati, linee pulite e dettagli dalla forte identità. Una prospettiva che riporta in primo piano i valori essenziali del made in Italy.

Antonella Tomasetti, Amministratore Delegato del gruppo, spiega perché è stato scelto proprio Erminio Cerbone come nuovo direttore creativo di Pollini:

Abbiamo scelto Erminio Cerbone perché la sua formazione e la sua visione stilistica riflettono la nostra cultura del saper fare, bilanciando la sapienza del prodotto e il punto di vista della moda. Siamo certi che con il suo talento e la sua esperienza esprimerà al meglio la filosofia di eccellenza del Made in Italy che da sempre ispira Pollini.

Via | Grazia e Fashionmagazine

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail