7 capi classici da acquistare con i saldi invernali 2015

L'inizio degli sconti ha provocato un'invasione dei negozi nonostante la crisi economica: ma quali sono i capi classici che non possono mancare nel nostro guardaroba? Blogo ve ne nomina sette e tutti immancabili.

Lo shopping è un'arte vera e propria, con le sue regole e le sue buone abitudini che vale la pena consolidare: i consigli per gli acquisti sono sempre ben accetti perché c'è sempre da imparare dall'esperienza altrui e le guide allo shopping, forti degli apporti delle shopaholic, diventano dei breviari comodissimi da consultare o mandare a mente per sbagliare il meno possibile nello shopping compulsivo che spesso affligge tutte noi.

È altrettanto vero che ci sono dei grandissimi classici del guardaroba che non dovrebbero mancare mai nell'armadio, perché risolutivi e sempre di moda nonostante le tendenze dei tempi in corso.

Quando il vostro budget d'acquisto è ristretto, meglio puntare su un capo che resta: se è vero il detto "chi più spende meno spende", vale la pena evitare di accumulare troppi capi di moda low cost e puntare su un investimento duraturo, della massima qualità e magari Made in Italy (quello vero).

Ecco i 7 capi classici da acquistare con i saldi invernali 2015 selezionati dalla redazione moda di Blogo: ce n'è per tutti i gusti!

Abitino nero (Little black dress)

little black dresses

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: l'intramontabile little black dress può risolvere molte situazioni e rivelarsi versatile in più occasioni. Sceglietelo semplice con un piccolo dettaglio distintivo e concedetevi l'investimento: se avete la fortuna di trovare capi di sartoria vintage in tessuti come fresco di lana, non fateveli scappare. Se trovate una sarta in grado di cucirvene uno addosso partendo da un signor materiale, siete in paradiso.

Maglione di cachemire

cachemire

Che sia il tradizionale cardigan avvolgente o un elegante maglioncino slim, il cachemire più buono non può mancare mai: è un lusso che ci si può concedere, non passa mai di moda e se scelto in colori classici come il nero, grigio, neutro e blu può far compagnia per molti anni, basta sapere come farlo durare. Il Made In Italy propone ottime fabbriche e spacci dove acquistare al dettaglio: se riuscite ad avere un budget notevole, l'investimento potrebbe essere in un maglione di Brunello Cucinelli.

Camicia bianca sartoriale

camicia bianca

Che lavoriate o meno in un ufficio, la camicia bianca è un capo che non può mancare mai: come il little black dress è in grado di risolvere parecchi look spaziando dall'eleganza suprema (vedi Michelle Obama) fino al casual dal sapore un po' radical chic. Sceglietela in taglio sartoriale maschile: se siete timide, guardate gli archivi di Gianfranco Ferré per meravigliarvi di fronte alla versatilità della camicia bianca.

Jeans fitted

9e1a224ee028ccbbf1f34a1d98203d9d

Il jeans perfetto è una ricerca continua e noi della redazione sul denim siamo ferratissime: con i saldi vale la pena ampliare la ricerca per trovare il modello slim più classico e fitted che si può. I tradizionali nomi per il denim possono darvi una mano: Levi's, Diesel, Replay e Gas hanno ottime proposte, ma non rinunciate a scoprire piccoli produttori di valore che possono incontrare il vostro gusto. (Piccolo consiglio di tendenza: gli shredded jeans andranno ancora, ma per farli rovinate quelli vecchi).

Cappotto classico

cappotto cammello

Il re dei capispalla merita un investimento vero: inutile dire che il primo pensiero va a Max Mara e alla sua tradizione in fatto di cappotti, specialmente il classico cappotto cammello che ha fatto la storia del costume. Scegliete un colore adatto a tutte le stagioni e non temete di sfoggiarlo in continuazione: importante è trovare il taglio più adatto a voi in base alle vostre caratteristiche fisiche.

Blazer dal taglio perfetto

9dcbdcd561eb3e3c95d8ad5c88496264

Come per il cappotto, anche il blazer deve calzare perfettamente: vale la pena optare per un modello leggermente avvitato e classico, in grado di essere sfoggiato come tailleur spezzato o sui jeans per un look più informale. Importante: il blazer più tradizionale va a due bottoni e con revers stretti, oppure doppiopetto portato slacciato per fare sempre la sua figura. Il maestro del blazer? Giorgio Armani.

Giubbotto sportivo

ddc2dae7fb6b47fd0c0349933ac87d63

Sembra facile trovare un giubbotto sportivo in grado di sopravvivere alle mode e ai tempi, ma non è esattamente così: certo il Barbour è un classicone, ma non tutti amano lo stile inglese e potrebbe non essere adatto al vostro look e guardaroba. Puntate su un modello con zip dal taglio sottile e in tessuto tipo cordura, senza inserti di pelliccia; se non volete rinunciare al calore, i piumini Quagga sono ecosostenibili e perfetti per voi.

Foto | Pinterest: Stylekick, RebeccaWhite, Portland123,

  • shares
  • Mail