Corneliani, l' eleganza a tutto tondo del suo uomo per la primavera estate 2015

D’inverno come d’estate, il nome di Corneliani evoca sempre un mondo di grande eleganza. Un’ eleganza a trecentosessanta gradi che include sia lo stile formale con i suoi abiti a giacca dal taglio inappuntabili che quello casual con outfit casual-chic.

Corneliani uomo primavera estate 2015

Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015
Corneliani uomo primavera estate 2015

Sofisticato, suadente ed in grado di essere fondamentalmente sempre sé stesso pur cambiando all’occorrenza pelle, l’ uomo di Corneliani si appresta ad abbracciare la primavera estate 2015 con tutti i crismi della grande eleganza. Quella vera per intenderci. Senza macchia ed inattaccabile. Un’ eleganza che sa anche creare dei raffinatissimi distinguo, guadare più stili, passando dall’ abito a giacca più formale allo spezzato casual più chic che un uomo possa oggi desiderare o sognare.

Difficile resistere ai suoi impeccabili ensemble grigi oppure blu, ai tocchi sportivi dati dalla sahariana scamosciata, dal giubbetto di pelle con cerniere laterali, dalla sciarpa fluttuante che sostituisce con una nota di raffinata drammaticità la cravatta.
Corneliani uomo primavera estate 2015

Ci piace

Come non entusiasmarsi di fronte a quelle sue giacche dalla linea semplicemente inappuntabile? A quel loro taglio che immancabilmente sfila ed asciuga la figura maschile, scolpendola quasi fosse una statua antica?

Non ci piace

Pressoché improbabile trovare qui la nota stonata o discordante. L’ eleganza dell’ uomo Corneliani non sembra conoscere pecche. Tuttavia se vogliamo trovare il cosiddetto pelo nell’uovo forse una pennellata di colore in più, vista la stagione, non avrebbe sfigurato, ma, lo ammettiamo senza alcuna reticenza, è soltanto una piccola nota a margine che non ne inficia in alcun modo la squisita eleganza.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail