Seguici su

Stilisti

Parigi Haute Couture, Zuhair Murad rinnova la fiaba della principessa contemporanea

Zuhair Murad segue la scuola libanese capitanata da Elie Saab e rilegge la tradizione con scelte sartoriali intense, ampio uso di brillanti e finalmente una couture degna di questo nome.


L’ultimo giorno delle sfilate di Parigi Haute Couture chiude in bellezza: a risollevare dalla delusione del nonsense di Jean Paul Gaultier dal quale ci si aspettava qualcosa di strepitoso, e dalla collezione dejà-vu-con-riserva di Valentino Couture arriva la sfilata della primavera estate 2015 di Zuhair Murad, lo stilista della scuola libanese (sempre sia lodato Elie Saab) che aiuta a farci riconciliare definitivamente con l’alta moda parigina, un po’ deludente in questa sua ultima edizione.

Per Zuhair Murad la donna della primavera estate 2015 è fatta di intense sfumature pastello e ardite costruzioni sui lunghissimi abiti fruscianti di chiara ispirazione fiabesca; ma è anche una donna più pratica, in grado di sfoggiare una giacca strutturata a mo’ di top sulla gonna fluttuante.

Zuhair Murad sembra fare un riassunto di molte tendenze che abbiamo visto sulle passerelle della haute couture e riconsegnarcele secondo la sua particolare interpretazione della principessa contemporanea: i colori pastello, i ricami, i brillanti, le lunghezze, ma anche svelti abitini corti assolutamente deliziosi che non faticheremo a vedere in qualche photocall nei prossimi mesi.

Zuhair Murad a Parigi Haute Couture, la collezione primavera estate 2015

[blogo-gallery title=”Zuhair Murad a Parigi Haute Couture” slug=”zuhair-murad-a-parigi-haute-couture” id=”369031″ total_images=”0″ photo=”1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,12,13,14,15,16,17,18,19,20,21,22,23,24,25″]

Ci piace
Da Zuhair Murad funzionano gli abiti corti ricchissimi di ricami, le linee morbide delle gonne rese audaci da spacchi vertiginosi e l’incredibile costume ricco di frange incrostate di brillanti, come una piccola tutina anni Settanta; la palette dei colori è azzeccata e davvero suggestiva, con un delicato giallo pallido, un avorio, due punti di azzurro (uno chiaro e uno scuro), e una serie di grigi e rosa pesca davvero suggestivi.

Non ci piace
L’alta moda della primavera estate 2015 di Zuhair Murad riassume le tendenze, quindi sembra pescare qualcosa qua e là troppo facilmente: l’influenza di Elie Saab è talmente evidente da risultare a volte imbarazzante, come se Murad non riuscisse a staccarsi dalle creazioni del predecessore e ne copiasse spudoratamente le ispirazioni senza coglierne l’essenza (perché per fortuna ci mette del suo).

A volte l’eccesso di brillanti è talmente forte che bisogna ricordarsi che è di Couture che stiamo parlando, altrimenti potrebbe sembrare davvero eccessivo: persino per Jennifer Lopez, che dello stilista ha sfoggiato diversi capi nel corso degli anni.

Leggi anche

etichetta abiti sostenibili etichetta abiti sostenibili
Fashion news5 giorni ago

L’ascesa della moda sostenibile: marchi da conoscere

Ecco alcuni dei molti marchi che si stanno impegnando per la moda sostenibile. Negli ultimi anni, sempre più persone si...

giacche uomo Armani giacche uomo Armani
Abbigliamento2 settimane ago

Moda uomo: ecco 3 capi intramontabili

La moda maschile, nel corso del tempo, ha portato tante innovazioni rispetto al più recente passato, quando il top delle...

Calze nere collant a pois Calze nere collant a pois
Accessori3 settimane ago

7 collant di moda per l’autunno inverno 2023 2024

Mentre c’è chi inizia già a sognare la primavera, il meteo parla chiaro: avremo ancora qualche mese di temperature fredde....

Donna che tiene in mano rossetto Donna che tiene in mano rossetto
Beauty4 settimane ago

Toelette da camera: eleganza e funzionalità per uno spazio personale

Quale donna non sogna fin da piccola di avere nella propria camera da letto una toletta tua sua dove specchiarsi...

donna 50 anni donna 50 anni
Beauty1 mese ago

Quali sono i sintomi che si avvertono prima dell’arrivo della menopausa?

La menopausa è un periodo significativo nella vita di una donna, perché segna in modo definitivo il termine della fase...

Scarpe sneakers da donna Scarpe sneakers da donna
Abbigliamento1 mese ago

MODIVO chic: dove la moda incontra la comodità. Migliora il tuo stile in comodità con lo shopping online

MODIVO è la piattaforma dalla quale poter acquistare con semplicità tutto l’abbigliamento che si desidera. Il suo utilizzo intuitivo lo...

Beauty1 mese ago

Bava di lumaca, quali sono gli effetti sui capelli?

Quando vogliamo curare i nostri capelli, abbiamo a disposizione diversi prodotti: in particolare, però, vogliamo discutere dei benefici e degli...

Donna che indossa vestito con anfibi Donna che indossa vestito con anfibi
Abbigliamento2 mesi ago

Come abbinare i vestiti lunghi alle scarpe giuste

Gli abiti lunghi sono un capo di abbigliamento immancabile nel guardaroba femminile per tutte le età e in tutte le...

ragazza streetwear ragazza streetwear
Abbigliamento2 mesi ago

Il binomio simbiotico tra musica e moda streetwear

Musica e moda streetwear sono l’espressione di un intreccio indissolubile tra questi due mondi. La musica, fin dalle origini dello...

Come vestirsi per un Capodanno in montagna? Gli outfit migliori Come vestirsi per un Capodanno in montagna? Gli outfit migliori
Fashion news2 mesi ago

Come vestirsi per un Capodanno in montagna? Gli outfit migliori

Festeggerete l’inizio del nuovo anno in montagna? Ecco qualche suggerimento per l’outfit per Capodanno sulla neve. Trascorrere in montagna la...

Donna con bracciali e gioielli Donna con bracciali e gioielli
Accessori2 mesi ago

Bracciale a catena: come sceglierlo e abbinarlo

Indossare dei gioielli un tempo rappresentava un lusso concesso a pochi, mentre oggi non è più così. Tra piccoli bijou,...

Abito da sposo Abito da sposo
Abbigliamento2 mesi ago

L’importanza nel scegliere l’abito da sposo perfetto

Scegliere l’abito da sposo si configura come un passaggio cruciale e delicato nell’ambito della preparazione del matrimonio. Questa fase va...