Nino Lettieri sfila ad AltaRoma AltaModa con una collezione primavera-estate 2015 ispirata ai mosaici di Pompei

I mosaici di Pompei sono la fonte di ispirazione per la realizzazione della nuova collezione di Haute Couture di Nino Lettieri per la primavera-estate 2015. Collezione che ha sfilato ad AltaRoma AltaModa.


Nino Lettieri per la sua collezione di Haute Couture primavera-estate 2015 si ispira ai mosaici di Pompei, città che ospita anche il suo famoso atelier. Lo stilista porta in passerella uno stile sofisticato, elegante, molto aristocratico, per capi di abbigliamento molto articolati e semplici al tempo stesso.

Per la primavera-estate 2015, Nino Lettieri sceglie motivi e stampe molto originali, abbinati a materiali molto chic come organza, chiffon, gazar, mikado, tulle, ma anche pelle ecologica. La collezione si compone di 30 look che ci portano indietro nel tempo agli anni Cinquanta e Sessanta, grazie a silhouette che sono però rese più attuali da intagli a laser e tagli originali.

La palette di colori non è molto ampia: accanti ai classici nero, ampiamente presente anche con trasparente, e bianco, protagonista dell'abito da sposa che chiude la sfilata di Alta Roma, notiamo anche un bellissimo e lucente verde smeraldo.

Ci piace

L'ispirazione del mosaico riesce a proporre nuovi motivi decorativi in grado di dare uno stile sofisticato e aristocratico a tutta la collezione. La tavolozza di colori lucenti è molto affascinante, così come l'abito da sposa ha quel tocco di particolarità e audacia che lo rende molto interessante.

Non ci piace

Per essere una collezione primaverile ed estiva, forse c'è un po' troppo nero, anche se intervallato da tocchi di verde smeraldo davvero molto belli e intensi.

Via | Ansa

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail