L' uomo Michael Kors sfodera tutta la sua eleganza sportiva per l'autunno inverno 2015-2016

Una strategia immacolata di equilibri ed un senso della misura senza eguali sono i due poli entro cui si muove o meglio ancora si dipana la nuova collezione di Michael Kors per il prossimo autunno inverno.

Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16

Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16
Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16

Difficile. Anzi improbabile dire di no all’ uomo firmato Michael Kors per l’autunno inverno 2015-2016. Non appena i nostri occhi si abbassano a sfogliarne la pagine virtuali, a scrutarne pregi (molti) e difetti (pochi), la sensazione che ci investe è piacevolissima e, nel complesso, piuttosto rara. Un fascino di eleganza sportiva ed inappuntabile ci viene incontro, investendoci con una discrezione che sa tuttavia rubare il fiato in più di un’ occasione.

Dalle giacche svelte e scarnite fino a cancellare ogni cm di tessuto ritenuto superfluo alla linea a sigaretta dei pantaloni. Un economia squisita che ci offre un guardaroba maschile equilibrato, senza nei e che sembra racchiudere la quintessenza del casual- chic.

Michael Kors uomo autunno inverno 2015-16

Ci piace

Il nostro entusiasmo per la nuova collezione di Michael Kors per il prossimo autunno inverno credo sia già chiaro ed a questo punto possiamo solo sottolineare per l’ ennesima volta il senso immacolato della misura che governa con mano ferma tutto il line-up, le silhouette asciutte e affiliate quasi come lame e la gamma preziosa e graduata dei grigi.

Non ci piace

Pochi appunti da fare. Soltanto la tavolozza dei colori avrebbe magari potuto aprirsi verso qualche pennellata più accesa. Una piccola osservazione che facciamo però senza alcuna enfasi. Del resto il nostro amore per la collezione l’abbiamo dichiarato subito, senza fraintendimenti, ad apertura di post.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail