Donna Karan a New York Fashion Week autunno-inverno 2015-2016 con la sua UpTown Girl

Anche la collezione di Donna Karan è dedicata a New York, ma a differenza della linea DKNY per il brand principale si è pensato di proporre tutto il glamour e lo stile della famosa UpTown Girl!

Donna Karan prende nuovamente parte a New York Fashion Week autunno-inverno 2015-2016 con la collezione del suo brand principale. Dopo aver dedicato alla Grande Mela la collezione DKNY, destinata ad una giovane new yorchese, ecco che la linea Donna Karan è invece espressione del guardaroba della famosa e celebre UpTown Girl.

Colori scuri, vite segnate, abiti con scollo a V, trasparenze ton sur ton, per look tipici da donna di New York che partecipa a vernissage, eventi, mostre, feste, cocktail. Le tonalità scure aprono la passerella, così come le cinture strette in vita non solo nei vestiti, ma anche nei cappotti, nelle giacche e in ogni look mostrato.

Le stampe scure danno un po' di vita ad una collezione quasi monocromatica, mentre le silhouette si fanno spesso morbide e asimmetriche, con stoffe e sovrapposizioni che danno movimento ai look proposti in passerella dalle modelle, che indossano spesso anche capi in pelliccia. Unica nota di colore, se così si può definire, il morbido trench bianco con colletto in pelliccia o il modello corto con cintura nera, ma anche qualche maglia candida con il collo alto o camicie dallo stesso stile che spuntano da sotto le giacche o dalle gonne rigorosamente a vita alta.

La sera domina come sempre il nero, ma anche un bellissimo abito con trasparenze e dettagli in oro molto particolare.

Donna Karan a New York Fashion Week autunno-inverno 2015-2016

Ci piace

Sofisticata ed elegante, la Uptown Girl sa come attirare su di sè gli sguardi, con capi di abbigliamento che esaltano la sua figura, senza però opprimerla troppo con volumi che non sono adatti alla sua silhouette.

Non ci piace

Una collezione decisamente cupa, forse un po' troppo cupa: a parte qualche sprazzo di bianco e l'oro presente nel look finale, non c'è molto di cui rallegrarsi!

Foto | Youtube

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail