Righe e fiori per Alexander Wang ed il suo uomo per l'autunno inverno 2015-2016

L’ autunno inverno 2015-16 di Alexander Wang opta oltre che per scarpe a dir poco esagerate anche per un gioco continuo di righe e fiori.

Alexander Wang uomo a/i 2015-16

Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16
Alexander Wang uomo a/i 2015-16

Il motivo floreale sembra essere centro e fulcro di questa collezione di Alexander Wang per la prossima stagione fredda. Un giardino d’inverno che si dispiega in tonalità raramente squillanti. Così ecco che petali e corolle mostrano spesso sfumature grigie o marroni e solo di quando in quando si aprono lievi e bianchi su sfondi verde penicillina.

Del resto la fantasia non solo quella floreale riveste qui un ruolo assolutamente fondamentale che permette all’estro del giovane stilista, considerato da più parti una sorta di enfant prodige della fashion scene, di opporre e contrastare righe verticali e righe orizzontali, fiori di varia natura e tipologia ed infine anche disegni geometrici, dove entrano questa volta in gioco il rosso, il nero ed un tocco – meglio sempre abbondare che deficere - di grigio.

Alexander Wang uomo a/i 2015-16

Ci piace

Ci solletica la speranza che l’ inverno possa, almeno nella fantasia di stilisti e direttori creativi, trasformarsi in una lunga serie di parchi e giardini. Mondo idilliaco di continua rinascita.

Non ci piace

Pollice verso per le scarpe esagerate e monumentali che non riescono in alcun modo a diventare parte integrante dell’outfit, ma danno la sensazione netta ed inquietante, impossibile a questo punto nascondercelo, che alla fine nella vita (e nella moda) contino solo i piedi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail