I 5 errori da non fare mai nel vestirsi

Sarebbe bellissimo star bene con tutto ma non è così, ecco i cinque errori da non fare mai nel vestirsi


Sarebbe bello stare bene con tutto, comprare tutte le cose che ci piacciono di più e indossarle liberamente senza preoccuparci di nulla, purtroppo non è così che va il mondo ed ognuno di noi deve fare i conti con il proprio fisico, i pregi e i difetti, quello che ci sta bene e quello che ci rende goffe o volgari. Ci sono cose però che bisogna evitare a prescindere, errori (e orrori!) che ogni donna dovrebbe assolutamente evitare. Vediamo insieme i 5 errori da non fare mai nel vestirsi e a cui bisogna sempre prestare attenzione.

I pantaloni stretti nelle zone intime

Mercedes Benz Fashion Week:  Enyce  - Show

Il termine tecnico per indicare questo problema è “zoccolo di cammello” o tdc, ovvero quell’effetto che si ha quando i jeans, i pantacollant, i leggings o i pantaloni, sono troppo stretti, in quel punto, e vanno a marcare una zona intima che dovrebbe stare ben coperta e nascosta. Questo errore è brutto per voi, ma anche imbarazzante per chi lo vede… guardatevi bene allo specchio ed evitate di uscire in queste condizioni.

Intimo a vista

Burberry Prorsum - Runway: London Fashion Week SS14

In passerella lo fanno e anche le celebrities spesso vanno in giro mezze nude, ma questo non è un problema nostro… andare in giro con il reggiseno o gli slip in vista non va bene, è una cosa volgare e poco elegante. Se volete potete sfruttare un po’ l’effetto “vedo non vedo” ma sempre senza esagerare, vanno bene delle t-shirt semi trasparenti che lasciano intravedere il pizzo del reggiseno, assolutamente da evitare invece blazer e reggiseno o similari o pantaloni a vita troppo bassa. Scoprirsi troppo è solo volgare, niente di più!

I vestiti troppo stretti

Mercedes Benz Fashion Week:  Enyce/Lady Enyce - Show

Che siate magrissime o no, non importa, i capi troppo stretti vanno evitati, intanto perché non stanno bene e si percepisce che avete acquistato qualche taglia in meno e poi perché, in caso di rotolini, la ciccia straborda dai pantaloni con un “effetto muffin” che non è esattamente il massimo. Scegliete capi della vostra taglia, ne troppo stretti e neanche eccessivamente larghi.

Scarpe aperte con collant a vista

Kristina Ti - Runway - Milan Fashion Week Womenswear Autumn/Winter 2014

Le scarpe aperte andrebbero indossate senza calze il motivo è molto semplice: la calza color carne (o di qualsiasi altro colore) che si vede nella parte delle dita è orrenda, rovina il look e mortifica le scarpe. È un errore banale, spesso frutto dell’inconsapevolezza, ora che lo sappiamo però… non ci sono più scuse!

Seguire disperatamente tutte le mode

Mercedes Benz Fashion Week:  Enyce/Lady Enyce - Show

Le mode sono fatte per le passerelle,sono loro devono accoglierle tutte… noi possiamo limitarci a scegliere quelle che ci piacciono di più e si addicono al nostro stile e alla nostra corporatura.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail