Chanel lancia il nuovo profumo Misia, dedicato alla migliore amica di Coco

La collezione Les Exclusifs de Chanel si arricchisce del nuovo profumo Misia, dedicato alla migliore amica di Coco



Chanel lancia un nuovo profumo, pronto ad arricchire la collezione di fragranze Les Exclusifs de Chanel. Il prodotto si chiama Misia ed il suo nome prende libera ispirazione da Misia Sert, donna della Parigi bene degli anni 20, musa di molti artisti di quell'epoca e migliore amica di Mademoiselle Coco.

Misia, riconosciuta ancora oggi come uno degli esempi più fulgidi di indipendenza femminile, era una fanciulla di natali russi, figlia di uno scultore polacco, nonché professore presso l'Accademia Imperiale di Belle Arti di San Pietroburgo e nipote, per parte di mamma, di un violoncellista belga di indiscussa fama.

Sensibile alle arti sin dalla tenera età, Misia divenne uno dei mecenate parigini più importanti del suo tempo. Ma fu anche un'amica fedele e un sostegno insostituibile per Coco Chanel, aiutandola a uscire dal periodo più buio della sua vita, contemporaneo alla morte tragica dell'amante Arthur Chapel nel 1918.

Il marchio dedica oggi a questa donna di polso, forte, intraprendente e unica, un'intensa fragranza dalle note polverose e fiorite, date da violetta, iris, radice di giaggiolo, rosa turca e rosa di Grasse, con una calda base di benzoino del Laos e fava tonka.

La composizione è stata creata da Olivier Polge, figlio di quel Jacques Polge che già fu profumiere ufficiale per Chanel dagli anni 70 in poi. Olivier, con Misia, ha voluto omaggiare quei sentori cipriati che tanto amavano le donne degli anni 20, odori inebrianti che ricordano un po' gli aromi dei cosmetici più costosi.

Misia sarà disponibile alla vendita dal prossimo maggio in due formati, rispettivamente da 75 e da 100ml e promette di sedurre le donne che, come la Sert, amano la libertà e sono sicure di se e del proprio fascino.

  • shares
  • Mail