Seguici su

Fashion news

Fashion Revolution Day 24 Aprile 2015, la moda etica #whomademyclothes

Il Fashion Revolution Day nasce con l’intento di responsabilizzare le coscienze scegliendo di vestire in modo più etico.

Il 24 Aprile 2015 è di nuovo Fashion Revolution Day: l’iniziativa è nata lo scorso anno per commemorare la tragedia del Rana Plaza, quando nel 2013 l’edificio di otto piani del distretto Savar di Dacca in Bangladesh crollò al suolo causando 1129 morti e oltre 2500 feriti.

Per ricordare ogni anno la morte di questi lavoratori dell’industria tessile impiegati nella produzione di capi di abbigliamento commissionati dai principali marchi di moda low cost, tra i quali l’italiana Benetton che di recente ha annunciato di voler donare 1,1 milione di euro alle vittime (a fronte ai 5 milioni richiesti dalle parti civili), è stato istituito il Fashion Revolution Day che si prefigge di sensibilizzare le coscienze per vestire in modo più etico. Le stesse aziende coinvolte hanno firmato nel maggio 2014 l’Accord Safety Building per la sicurezza dei lavoratori.

[img src=”https://media.fashionblog.it/d/d65/benetton-rana-plaza.jpg” alt=”Benetton Rana Plaza” height=”424″ title=”Benetton Rana Plaza” class=”alignleft size-full wp-image-194298″]

Scrivevamo lo scorso anno:

Il Fashion Revolution Day vuole spingere le persone alla consapevolezza, sperando che in questo modo anche le aziende aumentino i controlli ed abbiano piena coscienza della propria supply chain e dei suoi risvolti. È un ricordo amaro, che focalizza l’attenzione sul lato oscuro del sistema della moda, ma che si proietta sul cambiamento e quindi su un futuro più etico e positivo. Questa giornata vuole concentrarsi sulla positività della produzione dei capi di moda, in quanto portatrice di lavoro e beneficio alle popolazioni che vengono coinvolte.

Vestire etico è importante ed è il piccolo battito d’ali che può causare il terremoto nell’industria e nell’economia del tessile: se scegliessimo tutti un guardaroba più eco-friendly, da conquistare con piccoli accorgimenti facili da seguire, si affronterebbero con meno ipocrisia molti argomenti seri che spaziano dall’inquinamento ambientale (l’industria tessile è la prima causa di inquinamento nel mondo) fino allo sfruttamento dei lavoratori del tessile.

Vale la pena seguire la Campagna Abiti Puliti, branca italiana della Clean Clothes Campaign per il miglioramento della filiera produttiva.

Potete partecipare al Fashion Revolution Day 2015 indossando i vostri capi al contrario per mostrare le etichette e caricando le foto sui social attraverso l’hashtag #whomademyclothes o anche #fashrev:


Leggi anche

tecnica del layering tecnica del layering
Fashion news3 giorni ago

Guida al layering: tecniche per un look multistrato perfetto

Oggi capiamo cos’è il layering e come farlo nel modo corretto. Il layering è una tecnica di abbigliamento che consiste...

fashion show fashion show
Fashion news1 settimana ago

Fashion week insider: highlights e must-have dalle ultime sfilate

Ecco alcuni dei momenti salienti e i must-have delle ultime sfilate di moda. Le settimane della moda sono eventi molto...

sneakers bianche scarpe sneakers bianche scarpe
Fashion news2 settimane ago

Sneaker culture: edizioni limitate e collaborazioni epiche

Oggi esploriamo l’evoluzione della concezione delle sneakers! La cultura delle sneaker è diventata un fenomeno globale che coinvolge appassionati di...

donna in lingerie donna in lingerie
Fashion news3 settimane ago

Evoluzione della lingerie: storia e tendenze attuali

Da indumenti funzionali a capi di moda e seduzione, ripercorriamo la storia della lingerie. L’evoluzione della lingerie nel corso dei...

Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio
Brand e Case di moda4 settimane ago

Scarpe Reebok: scoprite l’ultima collezione!

Le sneakers di tendenza ridefiniscono stile e comfort, conquistando moda e sport con design innovativi. Quando si nomina Reebok, si...

Occhiali da sole Ray Ban Occhiali da sole Ray Ban
Fashion news1 mese ago

Lo stile inconfondibile Ray-Ban: gli ultimi modelli di occhiali Ray-Ban da donna

Ray-Ban è da sempre sinonimo di stile e iconicità nel mondo degli occhiali da sole. Con il suo inconfondibile design...

ragazza streetwear ragazza streetwear
Fashion news1 mese ago

Dalla strada alla passerella: l’impatto dello streetwear

Che impatto ha avuto lo streetwear sulla moda contemporanea? Vediamo la sua evoluzione. Negli ultimi anni, lo streetwear ha conquistato...

Moda made in Italy, etichetta con bandiera dell'Italia Moda made in Italy, etichetta con bandiera dell'Italia
Abbigliamento1 mese ago

Maestria sartoriale del made in Italy: tra tradizione e innovazione

Il processo di produzione di un capo di abbigliamento made in Italy di lusso si snoda attraverso una pluralità di...

Abiti da cerimonia Angelico coppia che cammina Abiti da cerimonia Angelico coppia che cammina
Brand e Case di moda1 mese ago

Eleganza, stile e gusto contemporaneo nelle collezioni da cerimonia Angelico

Le proposte del marchio Angelico per la moda da cerimonia in occasione della bella stagione: eleganza, gusto contemporaneo e qualità...

smartwatch smartwatch
Fashion news1 mese ago

Tecno-moda: innovazioni tecnologiche che stanno cambiando il fashion

Dalla produzione alla vendita ecco come l’innovazione tecnologica sta cambiando il settore della moda. Negli ultimi anni, l’industria della moda...

Ragazze in spiaggia con costumi da bagno Ragazze in spiaggia con costumi da bagno
Accessori1 mese ago

4 tendenze di costumi da bagno che domineranno questa stagione

Con l’arrivo della stagione estiva, il panorama della moda balneare si rinnova introducendo stili audaci e innovativi. Per il 2024,...

abiti alla moda appesi abiti alla moda appesi
Fashion news2 mesi ago

L’influenza della musica sulle tendenze di moda

Dagli anni ’50 ad oggi vediamo come la musica ha influenzato il mondo della moda. La moda e la musica...