Tendenze moda uomo estate 2015: il fascino irresistibile del cappello

Un tempo accessorio irrinunciabile del guardaroba maschile, il cappello ha conosciuto dopo gli anni Cinquanta un periodo di tristissimo declino, tuttavia in queste ultime stagioni (ce ne siamo accorti guardando le variate e mosse passerelle della moda maschile) sta vivendo una nuova ed affocatissima primavera e non è, badate bene, solo una questione di berretti di lana per difendersi dai rigori del grande freddo o baseball cap per arginare il solleone, ma piuttosto un gioco di seduzione, una strategia glamour, una scelta squisitamente modaiola.

Dall’elegante e sofisticata fedora al modello semi-floscio da vecchio pescatore, dal berretto da baseball a quello disegnato da Dolce & Gabbana, il cappello rivela questa volta tutto il suo vecchio fascino. Un fascino a cui è impossibile dire di no.

  • shares
  • Mail