No tacchi, no Cannes: la polemica infiamma la croisette

Se sei donna devi per forza mettere i tacchi alti? Questa è la domanda che tutte le signore si stanno facendo a Cannes 2015...

tacchi a Cannes

Tra un red carpet e l’altro le polemiche infiammano il Festival di Cannes 2015, secondo i rumors pare che non siano ben viste le donne che non portano i tacchi, alcune signore di età avanzata non sono state ammesse in sala perché indossavano le scarpe basse. Il dress code imposto da Cannes è abbastanza rigido ma negli anni scorsi ci sono state delle eccezioni che mi sembrano più che normali, dato che le regole si rivolgono ad nutrito numero di persone.

Quest’anno invece pare si eseguano i regolamenti alla lettera e in occasione della prima mondiale del nuovo film di Cate Blanchett, "Carol" alcune signore senza tacco 12 sono state allontanate perché non avevano un abbigliamento adeguato. Purtroppo non si tratta di rumors infondati, anche la moglie di Asif Kapadia (il regista del documentario “Amy” su Amy Winehouse”) è stata ripresa perché non indossava i tacchi.

Emily Blunt ha definito questo comportamento “Un’assurdità” e ha aggiunto:

“Non dovremmo più indossare i tacchi, dovremmo presentarci tutte sul red carpet con scarpe basse”.

Emily Blunt

I compagni di set, Benicio Del Toro, Josh Brolin e il regista Denis Villeneuve, hanno dichiarato che vorrebbero indossare i tacchi sul tappeto rosso in segno di protesta… lo faranno? Staremo a vedere!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail