Zalando compra Bread&Butter

È in ascesa Zalando, che sta cercando di accrescere il suo business e la sua visibilità. Ha infatti deciso di acquistare Bread&Butter.

zalando

Continua a crescere il mercato dello shopping firmato online. Se da un lato Yoox sta consolidando la sua autorevole posizione, negozi come Zalando stanno lavorando duramente per aumentare il fatturato. Ecco quindi che proprio oggi è arrivata la notizia che Zalando ha deciso di acquistare Bread&Butter.

Il team di Bread&Butter, così come quello di Zalando, crede profondamente nel futuro di Berlino nella moda. Così abbiamo deciso di lavorare a stretto contatto sulla creazione di un concept, con una forte focalizzazione sul cliente finale per questo evento di moda.

Ha commentato David Schneider, membro del consiglio del player dell'e-commerce. A quando il primo evento organizzato da Zalando? Non sicuramente la prossima fiera, che non subirà cambiamenti. La formula sarà rivista a partire dal 2016 e sarà rivolta al consumatore. Tante quindi le novità in casa Zalando, tra cui l’arrivo di nuovi brandi di punta come Topshop e l’ultimo Gap, e l’acquisto del 20% di Anatwine (azienda informatica il cui software permette una stretta integrazione ai brand che vendono su Zalando).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail