Milano Moda Uomo primavera estate 2016: Emporio Armani sfila tra baschi, tagli fluidi e mille sfumature di grigio

A Milano va di scena la fluidità dell'uomo Emporio Armani.

Cambiano abitudini e calendari alla settimana della moda maschile di Milano. Tra i primissimi nomi a sfilare c’è questa volta uno dei marchi di punta del Made in Italy: Emporio Armani. Al suo uomo fluido e disinvolto, incorniciato spesso e volentieri da scenografici baschi e grandi occhiali da sole, dedichiamo il nostro primo post.

Piacevolmente assediati da una palette di grigi , graduati dalla nuance più cupa e fitta a quella che si dissolve invece in una elegantissima e rarefatta tonalità ghiaccio, il nostro sguardo coglie soprattutto la autocelebrazione del marchio che, per la primavera estate 2016, sembra voler rielaborare (e rivitalizzare) i suoi celebri classici, puntando su linee mosse, orli ben al di sopra della caviglia e tagli da sempre cari ad Emporio Armani ed affiliati.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail