Vivienne Westwood a Milano Moda Uomo: “I politici sono dei criminali”

Vivienne Westwood contro i politici che avvelenano il pianeta, durante la sfilata maschile milanese.

westwood.jpg

Vivienne Westwood è la donna dei messaggi, di solito sono etici e sociali, questa volta ha scelto di attaccare in modo diretto la classe politica (tutta). Questa nuova campagna provocatoria ha preso via durante la sfilata maschile presentata a Milano, che abbiamo ampiamente documentato.

I modelli hanno sfilato con un enorme cartellone alle spalle, che così recitiva: 'Politicians are criminal campaign'. Nel backstage alla stampa, la stilista ha così commentato:

“I politici sono criminali. Chiamateli criminali, continuate a farlo finché ciò non diventi automatico. Tutto questo aumenterà la consapevolezza del pericolo in cui ci troviamo. Questi criminali causano il Climate Change, ciò significa l'estinzione di tutte le forme di vita del nostro pianeta, noi inclusi".

Ha poi chiesto hai cittadini di informarsi, di fare il gregge che si aggrega, di sapere cosa sia il Transatlantic Trade and Investment Partnership (T.TIP), di essere consapevoli dei propri diritti. Insomma, mica pizzi e fichi.

Via | Ansa

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail