Parigi Moda Uomo: il misticismo mismatch di Givenchy per la primavera estate 2016

Per la primavera estate 2016, il misticismo rapisce Riccardo Tisci.

Givenchy non ha certo fatto proprio l’antico adagio popolare che invita a giocare con i fanti ma a lasciar stare i santi. La nuova collezione della celebre maison, sotto la mano inquieta di Riccardo Tisci, punta sulla carta mistica, stampando a più riprese il volto di Gesù sui capi più disparati, rompendo la verticalità imperiosa delle righe, creando effetti grafici moderni ma discutibili, suggerendo soluzioni non sempre facili e felici.

Tuttavia al di là di alcuni vistosissimi scivoloni, il line-up di Givenchy per la primavera estate 2016 sa anche sedurre (e ci mancherebbe altro che non fosse così), avvolgere in soprabiti vintage, vivificare questo imperante misticismo con pennellate blu cobalto, quadrettature e piccole e fitte fantasie da graffito.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail