Pigalle Paris vince l'Andam Fashion Award 2015

Per il brand Pigalle Paris è arrivato il momento del successo: ha vinto l'Andam Fashion Award 2015.

pigalle-paris.jpg

Un grande successo per Pigalle Paris che ha vinto l'edizione 2015 dell'Andam Fashion Award. Che cosa c’è in palio? Prima di tutto una sommettina da 250 mila euro, riservata a designer francesi o che lavorano in Francia, la consulenza di un anno di Bruno Pavlovsky, presidente del fashion di Chanel, la collaborazione con il retailer online thecorner.com e 10mila euro in cristalli Swarovski da utilizzare entro l'anno successivo.

Pigalle Paris è una brand nato nel 2008 dal Stéphane Ashpool, inizialmente come boutique multimarca, destinato a diventare un’etichetta di grido ora. Sono numerosi i vincitori di questo premio diventati designer famosi, come Viktor&Rolf o Christophe Lemaire.

Sono l’'uomo più felice del mondo di oggi, ancora non posso credere che ho vinto il prestigioso premio @andamfashionaward. Voglio ringraziare tutti i miei amici, mia madre e mio padre, le persone che mi hanno accompagnato lunga la strada e che hanno reso possibile tutto questo. Questa vittoria non è solo mia, ma di un'intera generazione. Grazie per il tuo sostegno infinito!

Ha commentato su Facebook. Cos’è l'Andam? È l’ Associazione nazionale per lo sviluppo dei mestieri della moda, 1989 su iniziativa del Ministero della Cultura in collaborazione con il Comitato per lo Sviluppo e la Promozione dell'Abbigliamento (DEFI).

Via | Pigalle Paris su Facebook

  • shares
  • Mail