London Fashion Week, la collezione primavera estate 2016 di Simone Rocha si ispira al Giappone

La collezione di Simone Rocha presentata alle sfilate di Londra per la primavera estate 2016 nasce in seguito ad un viaggio della giovane stilista a Kyoto, che ha ispirato le linee, i tessuti, i colori e i dettagli dei capi. La collezione si ispira tra le altre cose, anche allo stile "bondage" dell'artista giapponese Araki, e questo richiamo si vede nelle "imbracature" e nelle allacciature di cinghie e cavi che caratterizzano gran parte dei capi della collezione.

Ma l'aggressività e la sensualità di questi aspetti, vengono contrastate da elementi candidi e innocenti, come l'uso del bianco e del rosa, le gonne bon-ton, le maniche a sbuffo e molto altro. Il contrasto tra forte e delicato, spregiudicato e innocente, permea la collezione, che comunica soprattutto attraverso l'uso creativo ed originale dei materiali e delle texture.

Ne esce una collezione un abbastanza strana, che si ama o si odia... voi che ne pensate? Sfogliate la gallery per vedere i look.

Eleganza
7

Originalità
9

Tavolozza di Colori
8

Sensualità
7.5

Vestibilità e taglio
7

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail