Accessori primavera estate 2016, le tendenze viste alle sfilate di Londra

Si conclude oggi la London Fashion Week, ed è tempo di tirare le somme anche per la settimana della moda Britannica della primavera estate 2016. Per quanto riguarda gli accessori, possiamo trovare dei trend indiscutibili, individuati in più di una sfilata, ma anche delle tendenze un po’ particolari, nate dall’estro di specifici stilisti, ma che – chi lo sa – potremmo rivedere anche alle sfilate di Milano o di Parigi.

Innanzitutto, la cintura ribadisce la sua importanza per gli outfit della primavera estate 2016, e la vediamo infatti in numerose sfilate, soprattutto in vita, spesso annodata, come proposta alle sfilate di New York. Ancora una volta, le borse portate a mano giocano un ruolo di primo piano anche di giorno, e spesso in colori accesi o addirittura fluo, grandi o piccole. Tra le borse, non possiamo non riportare il trend della doppia borsa visto alla sfilata di J.W. Anderson, e gli zainetti di Burberry. E ancora, la borsa è in plastica trasparente per Christopher Kane.

Anche qui vediamo riproposti i sandali platform, specie se maschili e piuttosto sportivi. Tra le scarpe più eleganti, i sandali must per la prossima stagione calda sembrano essere quelli con il cinturino alla caviglia, particolarmente sensuali e femminili. Borse e scarpe sono state proposte anche arricchite da qualche ciuffo peloso, vedi I sandai di Topshop Unique. Tra i bijoux, fa un clamoroso ritorno il “choker”, la collana che stringe il collo, molto di moda negli anni 2000, la vediamo in versione laccetto colorato alla stravagante sfilata di Christopher Kane, dove questo accessorio è usato anche come braccialetto, fermacapelli, cintura ecc... Infine, l’estate prossima gli occhiali da sole dovranno avere le lenti colorate e magari anche forme stravaganti, di questo siamo certi.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail