Paris Fashion Week, lo stile pop di Carven per la primavera estate 2016

Presentata la collezione primavera estate 2016 di Carven alla Paris Fashion Week, nella mattina della terza giornata.

Questa è la prima sfilata da quando è mancata Madame Carven, la fondatrice della maison. Carven si era ritirata dalla creazione di abiti nel 1993, quando aveva 84 anni. La sua influenza è sempre stata evidente, non a caso il brand si è evoluto, è stato al passo con i tempi ma ha mantenuto quella ricercatezza tipica. Per la primavera estate 2016, tanti minidress a fantasia, chiusi a portafoglio ma con taglio irregolare. L’elemento chiave è la cintura, che sigilla l’outfit.

Le gonne sono corte, anzi cortissime. Questo è uno dei trend che abbiamo potuto notare in questi primi tre giorni di Paris Fashion Week. E nonostante il corto, non manca mai lo spacco. Il cotone, che trionfa in tutta la collezione, ha colori e fantasie vivaci, ma mai esagerate. Divertente la salopette in pelle e quei dettagli pop che rendono a tratti gli abiti un po’ stile manga.

Eleganza
7

Originalità
7

Tavolozza di colori
7.5

Sensualità
6

Vestibilità e taglio
6.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail