Paris Haute Couture primavera estate 2016, la seducente sfilata di Alexandre Vauthier

Alla kermesse dell'alta moda di Parigi, Alexandre Vauthier ha presentato una collezione primavera estate 2016 che punta alla ricerca della sensualità femminile. Stivali da sopra il ginocchio, autoreggenti a vista ed outfit che non prevedono l'uso dei pantaloni sono infatti gli ingredienti di questa sfilata ad alto tasso di seduzione.

L'uscita di abiti lunghi, tutti caratterizzati da spacchi vertiginosi, tagli strategici e maliziose trasparenze lasciano a bocca aperta, così come i numerosi completi che ribadiscono la provocante sensualità attraverso l'uso di materiali fetish come la pelle lucida, o l'uso di stampe animalier. I completi sostituiscono alla classica gonna o pantalone, delle coulotte o comunque mini shorts, che lasciano ben poco all'immaginazione. Non mancano infine elementi romantici come il tulle plissettato, i fiocchi e i fiori, che propongono una femminilità più dolce.

Ecco i nostri voti:

Eleganza
8

Originalità
7

Tavolozza di Colori
7

Sensualità
9

Vestibilità e taglio
8

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail