A Napoli nasce il primo street store italiano: ecco come funziona

Sorge in Italia il primo street store italiano: volontari raccoglieranno indumenti e accessori da destinare ai senzatetto.

A Napoli sorge il primo street store italiano: dopo "gli esperimenti" di altre città internazionali, che hanno seguito l'esempio di Città Del Capo, dove il primo street store nacque nel gennaio 2014, ecco che anche il nostro paese ne ospiterà uno. Il comune ha approvato l'attivazione e la gestione a titolo gratuito del primo street store della città, che sorgerà nel cortile del Centro di prima accoglienza, il Cpa, ovvero l'ex Dormitorio pubblico in via De Blasiis, 10.

street store

In questo spazio pubblico adibito a negozio, i volontari disporranno capi di abbigliamento e accessori per taglia e tipologia: chiunque può donare indumenti che non usa più. Questi saranno messi a disposizione dei senzatetto e di chi non vive in indigenza. Gli indumenti e gli accessori potranno essere scelti e portati via.

I gestori sceglieranno e rigeneranno i capi, prima di esporli al pubblico.

L'amministrazione comunale intende coinvolgere cittadini e collettività nella donazione per divenire autenticamente e fattivamente una "welfare community", comunità solidale che si prende cura.

I dettagli sui punti di raccolta dei capi sarà resa nota a breve! Una bella iniziativa che dovrebbe diffondersi a macchia d'olio in tutta Italia!

Via | Repubblica

Foto | The Street Store

  • shares
  • Mail