Zara XXL, la taglia che non si trova: continua la polemica sui social

Zara e le taglie superiori alla 44: la polemica sui social.

Tutto è iniziato non molto tempo fa con le giuste lamentele di Anna Riera, una ragazza spagnola, che non riusciva a trovare tra le tante offerte firmate Zara un capo che le andasse bene. La sua taglia una normalissima 46 scarseggiava a quanto pare in tutti gli store del celebre marchio del low-cost. Una ricerca infruttuosa la sua che l’ha portata a lanciare poi una petizione a vasta scala su change.org. Una petizione che in breve tempo – udite udite - ha raccolto più di centomila firme.

Zara, dopo questa bufera sui social, ha prontamente iniziato lo stoccaggio di capi con taglie grandi, inclusa la XXL, dichiarando che, nel Regno Unito, queste taglie forti erano presenti da anni. Una affermazione smentita dal sito BuzzFeed che, dopo aver battuto a tappeto le vie dello shopping londinese come Oxford street e Bond street, non ha trovato quasi nulla di quelle dimensioni. Il colosso spagnolo al momento deve ancora replicare, ma il silenzio dopotutto non è forse un tacito acconsentire?

Via | Leggo.it | Pinterest 1 | Pinterest 2

  • shares
  • Mail