Narciso Rodriguez punta sul minimalismo per la primavera estate 2017 alle sfilate di New York

Linee sobrie, colori caldi ma non troppo e qualità dei materiali. La semplicità di Narciso Rodriguez vince sull’estro per la primavera-estate 2017.

Una sfilata di grande semplicità e al tempo stesso efficace quello dello stilista cubano-americano Narciso Rodriguez ha puntato sulla sobrietà, marchio di fabbrica della maison, per la sua primavera-estate 2017. La collezione che presentata alla New York Fashion Week rappresenta la quintessenza del design. Non ci sono effetti speciali e giochi da prestigiatori, ma tutto è concentrato sul taglio degli abiti, che cadono alla perfezione.

I tessuti usati sono la seta, il cotone e il lino che ricorrono in abiti, pantaloni e anche nei cappottini di mezza stagione. Prevalgono il bianco e il nero, accompagnati da una tavolozza di colori base. Meraviglioso l’abbinamento nero e arancio e qualche filo argentato nella seta. Questa collezione è dimostrazione che quando c’è la sostanza, anche la moda non ha bisogno di altro.

Eleganza
7.5

Originalità
7

Tavolozza di Colori
7.5

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7.5
  • shares
  • Mail