L'ironia pop di Moschino per la primavera estate 2017 alle sfilate di Milano

Jeremy Scott porta in passerella la nuova collezione Moschino per la primavera estate 2017, un fashion show a tutti gli effetti in cui si alternano colori, follia e tanta stravaganza. Le modelle sono come delle bambole ed i vestiti sembrano appoggiati sul corpo con i bordini che si usano per i cartamodelli, l’effetto è simpatico e originale e racconta alla perfezione il mondo della moda ed il dietro le quinte che precede la sfilata, ma anche le collezioni, gli abiti e le uscite in passerella.

La collezione primavera estate 2017 di Moschino è bella, forse una delle più riuscite, ci sono i costumi e gli abiti con i capi saldi della storia del brand, le lettere dorate e oversize, i top corti e le gonne longuette, la seduzione classica e senza tempo, i pois e poi le stampe più briose e ancora i tailleur eleganti, i capi in pelle nera e rossa, le borchiette e ironia a profusione!

Per il gran finale Jeremy Scott ci invita tutti al ballo con vestiti pomposi, esagerati e bellissimi, molto vintage e colorati, oserei dire adorabilmente improbabili.

Eleganza
8

Originalità
8.5

Tavolozza di Colori
8

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail