L'Africa di Antonio Marras per primavera estate 2017 al Milano Moda Donna

Antonio Marras presenta la sua collezione primavera estate 2017 al Milano Moda Donna e ci regala un giorno di festa a Bamako, lo stilista sardo crea una sfilata molto particolare e multiculturale, in pratica ricrea una tradizionale festa anni '50, quelle in cui le donne e gli uomini si vestivano a festa e all'occidentale per andare a ballare il twist. Queste realtà le conosciamo grazie al bravissimo fotografo africano Malick Sibide che Marras ospita nel suo atelier con una bellissima mostra per celebrare il suo talento e ricordare questo grande autore scomparso da poco.

La sfilata di Antonio Marras ci porta in un mondo bellissimo e lontano dagli stereotipi, niente deserti e stampe tribali, ma un mix & match che guarda lontano e con intelligenza. Bellissime le silhouette anni Cinquanta reinterpretate in chiave moderna con tessuti particolari come il jeans devorato e il lino maltinto, abbiamo vestiti con la vita ben in evidenza, i corpetti arricciati, le gonne vaporose e poi tante decorazioni come drappeggi, pieghe, plissé, nodi, fiocchi e rouches.

Eleganza
8

Originalità
9

Tavolozza di Colori
7.5

Sensualità
7.5

Vestibilità e taglio
8

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail