Come vestirsi con stile a 50 anni

Dieci facili regole per essere eleganti e stilose anche a 50 anni: la moda è anche una questione di età.

I famosi 50 sono un’età bellissima, ma vanno affrontati con il giusto stile e la consapevolezza che non siete più ragazzine ma siete ancora abbastanza giovani da concedervi alcune leggerezze. Abbiamo quindi elaborato un interessante decalogo per costruire i vostri outfit: seguite le nostre regole e non sbaglierete neanche un’occasione! Come vestirsi a 50 anni?


  • Evitate le tendenze troppo trasgressive e troppo di moda
  • Evitate le minogonne: anche se siete magre e slanciate, questo genere di gonna non è adatta dopo i 40 anni.
  • Cercate sempre di indossare magliette e camicie in grado di coprire l’avambraccio. Lo smanicato è ok al mare o se siete palestrate.
  • I leggings non sono pantaloni: usateli solo per stare in casa o andare in palestra.
  • Promossi i blazer e i cardigan
  • Molto apprezzati i capi sartoriali e tagliati su misura.


  • Vietate le scollature esagerate davanti ma anche sulla schiena.
  • Evitate i plateau, le borchie, gli stivali con le zeppe. Promossi i sandali, gli stivaletti e le decolleté. Nessuno vi vieta, invece, un paio di sneakers.
  • I gioielli sono sempre apprezzati ma non esagerate: meglio uno e importante che l’effetto albero di Natale.
  • Per vestiti e accessori evitate i loghi
  • shares
  • Mail