Gucci Chatsworth House: la mostra House Style, 500 anni di moda a Chatsworth

Chatsworth inaugurerà la sua mostra più ambiziosa dedicata all’esplorazione della storia della moda e della decorazione: "House Style: 500 anni di moda a Chatsworth" a marzo 2017. Scopri tutto su Fashionblog

HyperFocal: 0

Chatsworth inaugurerà la sua mostra più ambiziosa dedicata all’esplorazione della storia della moda e della decorazione: "House Style: 500 anni di moda a Chatsworth" a marzo 2017. Hamish Bowles, International Editor-at-Large di Vogue USA, curerà questo evento di importanza storica la cui direzione creativa è stata assegnata a Patrick Kinmonth e Antonio Monfreda, il duo che si cela dietro ad alcune tra le più memorabili esibizioni di moda degli ultimi anni. House Style regalerà una visione inedita e approfondita della Devonshire Collection e della vita di note icone di stile, come Georgiana, Duchessa del Devonshire e Stella Tennant.

La mostra ridarà vita agli affascinanti componenti della famiglia Cavendish, tra cui Bess di Hardwick, una tra le più potenti donne del XVI secolo; “L’Imperatrice della Moda” del XVIII secolo Georgiana, Duchessa del Devonshire e Adele Astaire, sorella e partner di ballo di Fred Astaire. Deborah Devonshire e Nancy Mitford, due delle sorelle Mitford; la modella Stella Tennant e la sorella di John F Kennedy, ‘Kick’ Kennedy avranno un ruolo centrale all’interno dell’esibizione. Illustrando la ricchezza dello stile internazionale e della Devonshire Collection, l’esposizione sottolinea il potere della moda nel mettere in risalto questi straordinari personaggi.

House Style si snoda lungo una delle più belle dimore signorili della Gran Bretagna, che ospita uno dei più ampi e maestosi saloni dell’abitazione barocca, la Painted Hall; la Cappella e la Sala della Musica lussuosamente decorata. La mostra prenderà in esame la storia dell’arte, la moda, i gioielli, materiale d’archivio, design e tessuti e sarà organizzata per temi quali: l’Abito dell’Incoronazione; la Devonshire House Ball; Bess di Hardwick, L’influenza dei Tudor; l’Effetto Georgiana; lo Stile Ducale; il Country Living; Il Cerchio della Vita; l’Intrattenimento a Chatsworth.

Al centro dell’esposizione, le straordinarie creazioni couture di Jean Phillipe Worth e Christian Dior, affiancate a importanti capi contemporanei disegnati da Gucci, Helmut Lang, Margiela, Erdem, Alexander McQueen, Christopher Kane e Vetements. La mostra presenterà, inoltre, collezioni di famiglia che comprendono pezzi appartenenti agli attuali Duca e Duchessa del Devonshire, come il bolero Givenchy indossato dalla Duchessa nel giorno del suo matrimonio. Ogni pezzo sarà esibito a fianco di divise, uniformi, cappe di incoronazione e preziosi abiti a testimonianza della diversa influenza di moda e decorazione nella collezione attraverso le generazioni.

Inoltre saranno esposte importanti opere d’arte, tra cui rari abiti risalenti al XVI secolo creati da Inigo Jones, Disegnatore dei progetti del Re nonché uno tra i più prestigiosi architetti inglese del XVII secolo. L’artista contemporaneo TJ Wilcox presenterà un filmato privato ritraente Adele Astaire; l’unico filmato esistente della danzatrice ritrovato a Chatsworth nel 2015.

Hamish Bowles ha commentato: “Avere avuto accesso alle stanze del guardaroba, sotto volte dorate, alla stanza degli archivi, gli armadi, le credenze e gli attici di Chatsworth alla ricerca di tesori sartoriali ha è un sogno divenuto realtà. Chatsworth racchiude uno straordinario patrimonio e le personalità di generazioni di membri della famiglia Cavendish che hanno abitato le sue stanze, i suoi giardini e paesaggi sono rivelate attraverso le loro scelte d’abbigliamento e le decorazioni, e raccontati dalle tele e le lenti dei grandi artisti e fotografi che li hanno immortalati nei secoli. Con House Style, ci auguriamo di dare vita a questi irresistibili e affascinanti personaggi e ai diversi mondi in cui essi hanno vissuto attraverso gli abiti e i gioielli che indossavano."

Alessandro Michele, Direttore Creativo di Gucci, ha dichiarato: “Chatsworth è unico al mondo. È un luogo pieno di fascino, storia e tradizione. Un pezzo di Inghilterra, Europa e mondo contemporaneo, allo stesso tempo. La storia emerge in ogni singolo angolo e tutto è pieno di vita. Questa esposizione testimonio quanto gli oggetti storici rappresentino un’incredibile fonte di ispirazione per la creazione del presente. È stata la casa a comunicare finora e, House Style da oggi vita al guardaroba dei suoi abitanti ed ospiti”.


House Style: 500 anni di Moda a Chatsworth è resa possibile grazie al sostegno dello sponsor principale, Gucci, e di C W Sellors Fine Jewellery, Investec, Sotheby’s e Wedgwood.

In concomitanza con l’esibizione, Rizzoli pubblicherà House Style: 500 anni di moda a Chatsworth, un volume a cura di Hamish Bowles, con prefazione del Duca del Devonshire, introduzione della Contessa di Burlington e saggi e testi a cura di by Hamish Bowles, Kimberley Chrisman-Campbell, Charlotte Mosley, Sarah Mower, Diana Scarisbrick e Lady Sophia Topley. Il libro rappresenterà uno studio di 200 pagine dedicato alla moda a Chatsworth con fotografie di Cecil Beaton, Bruce Weber, Steven Meisel, Tim Walker, Mario Testino, Ellen von Unwerth, e numerose immagini inedite tratte dagli album privati di Devonshire. La mostra si terrà dal 25 marzo al 22 ottobre 2017.

Image: Mistress of the Robes Coronation Gown, worn by Duchess Evelyn at 1937 coronation and Duchess Mary at 1953 coronation, Painted Hall, Chatsworth, 2016
Credit by Press Office Gucci - Photo by Thomas Loof, © Chatsworth


  • shares
  • Mail