Vogue celebra Michelle Obama con l'ultima copertina da First lady

Vogue America dedica a Michelle Obama la cover di dicembre 2016, l'ultima da First Lady

Michelle Obama è una donna che negli ultimi otto anni abbiamo imparato a conoscere, è stata la First Lady nei due mandati da Presidente di Barack Obama, una mamma, un’attivista, un avvocato, una donna con la D maiuscola. Vogue America dedica l’ultima copertina da First Lady alla splendida Michelle mentre si sogna già la sua candidatura per le elezioni del 2020. Michelle posa con un bellissimo abito bianco di Carolina Herrera che mette in mostra la sua bellezza e la sua innata eleganza.

Nell’intervista per Vogue Usa Michelle ha spiegato:

“Avrei potuto trascorrere otto anni facendo qualsiasi cosa e ad un certo livello, avrei potuto focalizzarmi sui fiori, sulla decorazione, sull'intrattenimento, perché ogni first lady, giustamente, arriva a definire il suo ruolo. Non c'è alcuna autorità legislativa a cui devi rispondere; tu non sei stata eletta. E questo è un meraviglioso dono di libertà”.

Michelle Obama

Lei ha scelto di dedicarsi alla sensibilizzazione verso gli stili di vita sani, si è rivolta ai giovani, ma anche agli adulti, l’abbiamo vista fare sport, piantare verdure e frutta, in un mondo in cui i fast food ed il cibo spazzatura costano molto meno di un hamburger. Michelle è stata anche una first lady attenta al suo stile, ha indossato abiti dei grandi stilisti americani e internazionali, ma tante volte ha sfoggiato vestiti di designer emergenti e giovani talenti per offrirgli l’opportunità di farsi conoscere.

Certi che Melania Trump non potrà mai sostituire Michelle Obama, almeno nei nostri cuori, speriamo di continuare a vedere il suo sorriso, la sua spontaneità e le facce buffe, magari proprio alle prossime elezioni. Per sopravvivere a Trump c’è bisogno di un grande sogno, Hillary non era la donna giusta, Michelle potrebbe esserlo davvero!

  • shares
  • Mail