Art Basel Miami Beach 2016: il party di Coach e The Webster con l'artista Gary Baseman

Coach e The Webster hanno celebrato Art Basel con l'artista Gary Baseman festeggiando con l’occasione, l'arrivo della collezione donna Pre-Spring e un'anteprima esclusiva della collezione uomo Spring 2017. Tutte le immagini dell'evento sono su Fashionblog

Coach e The Webster hanno celebrato Art Basel con l'artista Gary Baseman festeggiando con l’occasione, l'arrivo della collezione donna Pre-Spring e un'anteprima esclusiva della collezione uomo Spring 2017. Il negozio è stato trasformato in un speciale universo di disegni e schizzi di Baseman, con oggetti personalizzati con i personaggi Baseman e con la stampa "wildbeast".

Il concetto dell'installazione è nato dalla collaborazione di lunga data dell'artista con Stuart Vevers, Coach Executive Creative Director. Baseman ha creato per la collezione stampe e grafiche esclusive basate sull’iconografia classica americana. Le immagini sono inaspettate e a volte maliziose fino ad essere un po’ nostalgiche. Le influenze americane sono ancora al centro della collezione con un approccio più forte alla mascolinità e celebrano la ribellione nella contro-cultura americana - coloro che sono forti e hanno il coraggio di sovvertire le convenzioni, i preconcetti e lo status quo. Per dare il via al progetto, Gary Baseman ha dipinto a mano soggetti unici su tre biker in pelle durante il cocktail al The Webster con Atlanta de Cadenet-Taylor. La collezione è venduta online da thewebster.us e The Webster Miami Beach.

  • shares
  • Mail