Prada boutique: il nuovo design modulare a Londra e Monte-Carlo

Prada presenta in una selezione di propri negozi il ‘design modulare’: elementi intercambiabili in continua trasformazione. Scopri tutto su Fashionblog

Prada presenta in una selezione di propri negozi il ‘design modulare’: elementi intercambiabili in continua trasformazione sono inseriti nello spazio in concomitanza con l’introduzione di nuovi prodotti, offrendo ogni volta un ambiente unico e originale.

Primo a proporre il nuovo design, lo spazio Prada dedicato alle collezioni femminili e maschili di pelletteria e accessori sito all’interno dei prestigiosi grandi magazzini Harrods di Londra. L’ambiente occupa una superfice totale di 140 metri quadrati e presenta un’esclusiva decorazione delle pareti e un arredo unico e colorato.

Le grafiche che riproducono una selezione di immagini di Giovanni Battista Piranesi, incisore italiano del Settecento, sono un importante riferimento culturale al Romanticismo. Le sedute in velluto di Osvaldo Borsani, riprodotte in un’esclusiva edizione per Prada, e il tappeto dai motivi geometrici sono reinterpretati nei toni del rosa fragola. Una selezione di prodotto speciale per la donna - pelletteria pregiata, accessori e bijoux – è esposta in eleganti banchi in cristallo e acciaio su preziosi vassoi in velluto colorato.

A Monte-Carlo, il negozio Prada di 170 metri quadrati ospita le collezioni femminili di abbigliamento, pelletteria, accessori e calzature. Anche qui le pareti sono caratterizzate da grafiche che riproducono una selezione di immagini di Giovanni Battista Piranesi; mentre le sedute in velluto di Osvaldo Borsani si tingono di rosa, così come il classico tappeto a motivi a scacchi. Nella zona dell’ingresso, un grande video-wall proietta contenuti dedicati alle collezioni correnti e ai progetti speciali a esse legati.

  • shares
  • Mail