Diesel Black Gold collezione autunno inverno 2017 2018: l'urban combat mood

In passerella a Milano Moda Uomo ha sfilato la collezione autunno inverno 2017 2018 di Diesel Black Gold che si ispira alle uniformi dei ninja giapponesi con nuove forme e proporzioni intrise di urban combat mood. Guarda le immagini del fashion show e del backstage su Fashionblog

In passerella a Milano Moda Uomo ha sfilato la collezione autunno inverno 2017 2018 di Diesel Black Gold che si ispira alle uniformi dei ninja giapponesi per la sua rielaborazione dei capi basilari iconici con Andreas Melbostad, direttore creativo del marchio, che li ha rimodellati su nuove forme e proporzioni intrise di urban combat mood.

Il misterioso, enigmatico atteggiamento degli agenti segreti e dei mercenari del lontano Oriente permea il look influenzato dalle intriganti arti marziali giapponesi. I kimoni, con le iconiche cinture e le fasciate silhouettes che li caratterizzano, echeggiano con veemenza in molti dei capi: nei bomber di nylon, nelle casacche di pelle e denim, così come negli ibridi cappotti e giacche da motociclista in pelle.

L’ispirazione ninja prosegue nella gamma dei cropped pants, pantaloni a sigaretta che si fermano appena sopra alla caviglia, ai quali le cinture da annodare e le tasche applicate conferiscono un aspetto pratico e funzionale. Cinture da vestaglia avvolgono la vita, mentre i blazer sartoriali mostrano chiusure con automatici in stile ninja. L’attitude industriale della griffe Diesel Black Gold è celebrata da parka oversize e felpe con cappuccio dalle dimensioni esagerate. Le giacche in pelle sono abbellite da fiori giapponesi.

La tradizione giapponese del denim e le competenze di alto livello del brand convergono nella collezione dei jeans, che presentano un mix and match di tessuti, come il nylon trapuntato, oltre ai ricami di monogrammi e simboli giapponesi. I dettagli delle minuterie metalliche potenziano inoltre lo spirito iconico, pratico e funzionale, del brand.

Il look ispirato ai ninja permea anche la capsule collection donna, lanciata sulla passerella che presenta la collezione autunno-uomo. Il fulcro sono le anche, poste in risalto da cinture da annodare strette su un abito in pelle, o da casacche in denim con inserti di nylon trapuntato. La femminilità degli scamiciati corti plissé è esaltata dagli inserti di minuterie metalliche di fattura industriale, mentre gli abiti a tunica sono sovrapposti a strati su gonne stampate. I ricami di fiori giapponesi introducono una nota di dolcezza in un bomber dalla silhouette ispirata al design del kimono. Gli stivali da ninja e da motociclista completano i look sia da donna che da uomo.

Le collezioni contemporanee propongono un dinamico piglio urbano non convenzionale, sapientemente miscelato con un misterioso sapore ninja, in un’accattivante gioco di rimandi tra Oriente e Occidente.

  • shares
  • Mail