Gucci Guilty Absolute profumo: la nuova fragranza maschile, la campagna con Jared Leto

Nasce Gucci Guilty Absolute, la nuova fragranza che incarna una moderna dichiarazione di individualità e di sessualità emancipata. Scoprila su Fashionblog

Un nuovo capitolo si apre nel mondo Gucci Guilty: nasce Gucci Guilty Absolute, la nuova fragranza che incarna una moderna dichiarazione di individualità e di sessualità emancipata. Nato dalla speciale collaborazione tra il Direttore Creativo Alessandro Michele e il maître parfumeur Alberto Morillas, Gucci Guilty Absolute celebra la libertà dalle convenzioni. Come nelle collezioni Gucci, l’essenza svela una combinazione di messaggi diversi: la nota di cuoio è un omaggio a uno dei materiali iconici del brand, il design del flacone e le texture sensoriali richiamano i codici estetici della Maison.

Alberto Morillas infonde la sua profonda sensibilità artistica al nuovo Gucci Guilty Absolute, rompendo gli schemi dei classici profumi maschili. Per rendere questa fragranza unica, il maître parfumeur ha creato una particolare miscela con una struttura che rimane inalterata dal primo momento in cui sfiora la pelle, personalizzandola con due note esclusive: un accordo di cuoio Woodleather e la nota verde del Goldenwood, un nuovo estratto naturale del Cipresso Nootka. Ingredienti riscoperti sotto un’antica campana di vetro nell’archivio dei Giardini Botanici Reali e scelti dal maestro appositamente per Gucci. Il risultato è una fragranza con note di legno asciutte e profonde, intensificate da tre diversi tipi di olio Patchouli e dalla freschezza erbosa del Vetiver.

I rituali e le tradizioni del mondo maschile, come le texture e i colori del cognac e del tabacco, ispirano il design di Guilty Absolute: il flacone, rifinito con un tappo lucido nero, si riempie di un’essenza dal colore caldo e intenso, mentre la confezione esterna color tabacco è decorata con le due G intrecciate.

Volto delle atmosfere sognanti della nuova campagna Gucci Guilty, Jared Leto è riflesso su uno specchio con uno sguardo enigmatico. Ritratto dal fotografo Glen Luchford, il pluripremiato attore esprime una mascolinità contemporanea, sicura e libera. Jared Leto indossa raffinati abiti sartoriali contraddistinti dagli elementi del lessico creativo di Alessandro Michele: la giacca con piping a contrasto, la camicia con collo a sciarpa, gli anelli ornamentali. Le immagini e il video evocano lo stile delle collezioni Gucci, combinando ere ed estetiche diverse. Il set è allestito con campane di vetro e flaconi da antica erboristeria, mostrando gli ingredienti che compongono la fragranza in modo non convenzionale.

  • shares
  • Mail