La nuova campagna Bottega Veneta per la primavera-estate 2013


È arrivata anche la campagna Bottega Veneta per la primavera-estate 2013. Ricordiamo la bellissima sfilata di settembre, con questi abiti estremamente femminili caratterizzati da un taglio anni Quaranta e soprattutto da una leggera fantasia a fiorellini. Sembra ieri. Forse perché Peter Lindbergh, il fotografo che si è occupato di realizzare gli scatti, ha saputo raccontare la nuova collezione in modo fedele.

Possiamo quindi ammirare i colori pastello, come il giallo, il grigio, il bianco gesso, il pesco, spesso abbinati ai toni più scuri del marrone e del nero. Trionfano, ovviamente, le stampe floreali (come possiamo vedere nel primo scatto in copertina). Oltre alla collezione donna, Lindbergh ha ritratto anche quella uomo.

Entrambe, realizzate agli Universal Studios di Los Angeles, debutteranno a febbraio. Il direttore creativo di Bottega Veneta Tomas Maier ha così commentato il lavoro di Lindbergh:

Si tratta di una collezione piena di sfumature e diversificata in cui l'elemento cruciale è la persona che indossa i vestiti. Ci sono pochi fotografi in grado di trasmettere una così ampia gamma di emozioni e Peter è tra questi.

Peter Lindbergh lavora da sempre nel campo della moda. Ha iniziato la sua carriera alla fine degli anni Settanta a Vogue Italia. Il suo stile minimalista permette di catturare l’individualità del soggetto. Attendiamo con ansia la collezione autunno inverno 2013-2014.

Foto| Bottega Veneta su Facebook
Via| Bottega Veneta

  • shares
  • Mail