Missoni sfilerà a Milano Moda Uomo nonostante la scomparsa di Vittorio


Sono ore tremende per la famiglia Missoni, che attende con ansia di aver notizie di Vittorio e della sua compagna, scomparsi settimana scorsa mentre volavano su un aereo in viaggio sulla tratta Los Roques-Caracas. Alla vigilia di Milano Moda Uomo, però, è arrivata la conferma che la maison Missoni sfilerà lo stesso domenica alle 16 in via Fogazzaro, per presentare la nuova collezione autunno-inverno 2013-2014.

La notizia ha lasciato la stampa abbastanza sorpresa. Erano in molti a credere che i Missoni avrebbero annullato l’evento. La famiglia, però, unita come sempre, è convinta che ci siano ancora molte speranze di ritrovare Vittorio, Maurizia e la coppia di amici che viaggiava in loro compagnia sul volo e non ha nessuna intenzione di arrendersi al dolore.

Il momento più negativo è stato quando è arrivata la notizia. Ma alla reazione emotiva deve seguire la logica e la logica ci dice di non abbandonare la speranza, anzi di coltivarla. Si è parlato di tutto. Pure di dirottamenti dei narcos... In queste ore ho pensato a tante possibili ipotesi, anche azzardate. Ma resto convinto che la ragione meno plausibile sia la caduta in acqua. Anche mio zio Luca, dal Venezuela, ha confermato che quegli aerei sono capaci di ammarare in caso di qualsiasi emergenza.

Ha dichiarato Ottavio Missoni, il figlio di Vittorio, in una bellissima intervista al Corriere della Sera. Intanto, oggi, si recherà a Caracas un gruppo di esperti della Protezione Civile italiana, per assistere le strutture venezuelane nella ricerca. Il team comprende un esperto navale, due esperti nella ricerca e soccorso del dipartimento dei Vigili del fuoco e un rappresentante dell'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo esperto in attività aeronautiche.

Via| Corriere
Foto| Getty Images

  • shares
  • Mail